lunedì 9 maggio 2016

La strega Nerella sta per tornare?


La chiusura della rubrica La Biblioteca Dimenticata di Davide Rigonat lascia sul blog un vuoto che è difficile riempire. Le idee sono tante, come sempre, ma il tempo è poco e le energie e i pensieri sono persi altrove. Nonostante questo ho deciso di tentare comunque una strada che è da troppi mesi (forse anni) che voglio ricominciare a percorrere: i video per bambini.

Come forse ricorderete, nemmeno D'Annunzio sul mio canale è riuscito a battere la vispa Teresa che continua a essere il mio video più visto e questo mi dà da pensare. Forse sto usando le mie energie e il mio tempo nel modo sbagliato, perché non tornare alle origini e riprendere con i video per bambini?

Tempo fa, ma veramente tanto tempo fa, avevo deciso di riprendere in mano la storia di un mio personaggio, la Strega Nerella. Qualche mese fa ho deciso che doveva essere più che un'idea e ho comprato il green e fatto degli esperimenti tecnici. Ora ho anche strumenti audio-video che mi consentirebbero di fare cose sicuramente più di qualità rispetto al passato, quindi… quindi, niente, al momento non so ancora se lanciarmi o meno in questa cosa anche perché l'idea sarebbe fare una serie completa nuova e non semplicemente ripartire da dove avevo lasciato perché i video precedenti sono di qualità tecnica abominevole e non si può ripartire da lì. Mi piacerebbe tenere la stessa trama almeno per i primi episodi, ma ho già in mente delle piccole novità di cui potrei cominciare a parlarvi già il mese prossimo, ma prima ho bisogno di capire una cosa: a qualcuno potrebbe interessare? Non è una domanda ingenua: sono davvero stanca di lavorare settimane a un video per poi constatare che ha ricevuto una o due decine di visualizzazioni appena.


Ma forse non ve la ricordate più, questa irriverente e dispettosa streghetta (dopotutto è passato molto tempo!), quindi facciamo un po' di riassunto di quello che è successo nella vecchia serie (la qualità audio-video purtroppo è molto scarsa, scusate). 

Nerella è un po' impacciata ma ha deciso di aprire una specie di scuola di magia via web e nei suoi video cerca di spiegare degli incantesimi, nonostante qualche battibecco con il cameraman

Nella prima puntata cerca di trasformare un rospo in un principe, ma il risultato non è fin da subito quello desiderato...



Nella seconda puntata ci riprova, perché l'importante è non demordere. Ma il principe Riccardo sarà all'altezza delle aspettative?




Nella terza, l'incantesimo per cambiare colore a un fiore sembra funzionare alla perfezione ma... il cameraman ci spiega tutto e facciamo la conoscenza con un nuovo personaggio: il micio Inchiostro!




Nella quarta e ultima puntata della serie (che ne prevedeva altre, ma si è interrotta per ragioni personali...), Nerella si mette a fare incantesimi sui sentimenti, ma giocare con i cuori è sempre rischioso... secondo voi è riuscita a far innamorare il principe Riccardo e la fatina Ludmilla?





Sul mio canale, i video di Nerella hanno ottenuto risultati sorprendenti: il primo ha oltre novecento visualizzazioni e gli altri superano tutti le trecento. Per il mio canale è una cosa sensazionale, tenendo conto che si tratta di mie produzioni originali (in genere i miei video più visti sono quelli che riguardano opere di autori famosi). In quei video è tutto opera mia, dalla sceneggiatura alla realizzazioni dei burattini, alle voci, alle riprese… e qualcuno li ha cercati e visti! Non posso dire la cosa di altri miei format interamente personali (Letteralmente Sparlando, Spot ironici, Certa gente mi perplime) purtroppo.

Perché allora non leggere del potenziale nel successo che Nerella ha avuto rispetto a tutto il resto delle mie produzioni? Perché non tornare al mio primo pubblico? Per i bambini ho cominciato a fare spettacoli e forse è tempo di tornare a lavorare per loro.

Voi cosa ne pensate?



Hanno parlato di questo articolo:





16 commenti:

  1. Sìììììììì!! Provo a farli vedere a Lorenzo e ti dico come va :) Però considera che ancora non ha manco due anni e devo fare in modo che non possa toccare il pc perché si esalta a premere tutti i tasti piuttosto che guardare lo schermo...ma questo genere di video mi piace un sacco! Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attendo di sapere che cosa ne pensa il piccolino, anche se forse non ha l'età giusta per apprezzare! Intanto grazie per l'entusiasmo!

      Elimina
  2. Ricordo Nerella con molta simpatia, per cui voto sì! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora ci sono due sì... forse dovevo fissare anche un quorum!

      Elimina
  3. A me piacevano! O meglio, li ho guardati in ritardo perché quando li hai pubblicati io non c'ero ancora, ma mi sono piaciuti.
    Se vuoi li testo sulle mie cuginette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I test sui bambini sono ben accetti solo se i bimbi sono consenzienti. Grazie!
      È un lavoro impegnativo anche perché questa nuova edizione prevede montaggi e scenografie più complesse. Vediamo come evolve la situazione!

      Elimina
  4. Ciao! Ti invito a partecipare al mio Giveaway, in palio una copia cartacea di "Glass Magician" più l'ebook di "Paper Magician" (primo capitolo della saga) e il segnalibro del Café Littéraire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta sul mio blog e grazie per la segnalazione ma non apprezzo lo spam fatto in questo modo anche se l'iniziativa è interessante.

      Elimina
  5. Guardati in ritardo e siii per altri video :) voglio farli vedere vedere ai miei cuscinetti, secondo me gli piaceranno molto ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E continuano i test, allora!
      Sono felice di vedere tutto questo entusiasmo su questa tipologia di video! Grazie!

      Elimina
    2. Beh, è una bella idea :) e le iniziative per bambini sono sempre carine! Bravissima!!!

      Elimina
  6. Risposte
    1. Strega Nerella for president! Ahah!
      Grazie!

      Elimina
  7. Beh Nerella mi piaceva, quindi voto si! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io e Nerella ci daremo alla politica! Grazie!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...