mercoledì 18 luglio 2018

Un buon non compleanno da una ex blogger

Lo so, lo so, è passata una vita dall'ultima volta che ho scritto su questo blog. Proprio per questo ho pensato di passare per fare un saluto a eventuali lettori superstiti, ma, soprattutto, perché avevo qualcosa da dirvi.

Il 13 luglio questo blog ha compiuto 7 anni. Non so se vi ricordate, ma tutti e 6 i compleanni precedenti sono stati all'insegna dei festeggiamenti e delle iniziative di compleanno (i posto con l'etichetta Buon compleanno blog sono ben 37, 38 con quello di oggi). Quest'anno non ho nemmeno sentito il bisogno di scrivere un post, anzi, a stento mi sono ricordata della ricorrenza. Solo a tarda sera, mi è venuto un flash e ho scritto un post sulla pagina Facebook del blog.



sabato 12 maggio 2018

Giornata mondiale della fibromialgia: un questionario e una nuova prefazione con la verità su Fabrizia Mialgo

Oggi è la giornata mondiale della fibromialgia.
                    
Come negli anni passati, scrivo un post dedicato, ma questa volta sarà decisamente diverso, almeno per quanto mi riguarda.

Inizialmente avevo pensato di pubblicare oggi i risultati di un questionario che sto gestendo in queste settimane, ma, dato che continuano ad arrivare risposte e i dati sono molto interessanti, voglio aspettare ancora un po' prima di scrivere il mio report. Mi sembrava sciocco pubblicarlo oggi di fretta solo per la ricorrenza. Pertanto, se avete la fibromialgia o conoscete qualcuno con la fibromialgia, potete partecipare alla raccolta dati e io ve ne sarò molto grata.

Trovate il questionario qui: Fibromialgia o fibromialgie?  


Vi ricordo che l'ebook Fibromialgia: Fa Male è gratuito e liberamente scaricabile su Smashwords (link per download gratuito).




sabato 5 maggio 2018

"Lampi di oscurità" di Gabriella Grieco: booktrailer con audioletture


 Sono lieta di presentarvi un mio nuovo lavoro da speaker!

Come i più affezionati lettori qui ricorderanno di certo, mi sono spesso vantata del mio titolo di voce ufficiale di Gabriella Grieco, quindi non vi sorprenderà scoprire che oggi ascolterete di nuovo qualcosa di suo!

Questa volta si tratta del booktrailer della suo nuova raccolta di racconti: Lampi di oscurità.
Invece di un unico estratto, il booktrailer contiene tre brevissime citazioni, perché abbiamo deciso di incuriosirvi immergendovi nell'atmosfera dei racconti più che nella trama dei singoli pezzi.

Lo potete acquistare sul sito dell'editore Edizioni Esordienti E-book o direttamente su Amazon.

martedì 1 maggio 2018

È arrivato maggio 2018 e…


…  non è più tempo di blogging.

Basta, ormai mie è chiaro e palese che questo blog non potrà mai tornare a essere ciò che era e stenta anche a diventare qualcosa di diverso. È uno spazio sofferente e inerte. Non ho intenzione di chiudere, perché ho delle cose in corso che avrò bisogno di segnalare da qualche parte (per non farle restare sofferenti e inerti anch'esse), quindi questo spazio ha ancora una funzione, anche se non è più quella di un tempo. Non chiudo anche perché grazie a questo spazio ho conosciuto tante persone e sento che è ancora necessario avere di tanto in tanto un posto per ritrovarsi.
Non so però se scriverò di nuovo i post di inizio mese o se mi sentirete solo quando ci saranno novità in campo letterario o lavorativo. Mi sono resa conto che questo spazio a inizio mese è più che altro un momento di sfogo e riflessione per me e non particolarmente utile per voi, quindi potrei anche tenermi un diario e non rompere le scatole a nessuno. Però è l'ultima routine che tiene vivo il blog e temo che togliendola mi dimenticherei di tutto della mia casetta virtuale.
 

lunedì 23 aprile 2018

"Dizione Italiana: Le regole di una buona pronuncia per lavorare con la voce": corso online



E rieccomi qui. Esco dal mio silenzio stampa per farvi un annuncio importante, perché per gli amici il tempo lo si deve sempre trovare, soprattutto quando fanno cose belle, di cui è significativo parlare.
Su questo blog ho scritto qualche post, pochi in realtà, sul tema della dizione, una mia grande passione (tanto che avevo anche provato a portare avanti una rubrica sul tema, vi ricordare Come si dice??). Dato che in molti arrivano sul mio blog attirati da questo tema, nonostante non sia tra i miei principali (spesso ripescando anche post molto vecchi), ho pensato potesse essere utile segnalare su queste pagine un bellissimo corso online di dizione:

domenica 1 aprile 2018

È arrivato aprile 2018 e…


…  è tempo di risposte.

Il mese appena finito e quello che inizia oggi sono mesi un po' complicati, lo ammetto, e il blog è diventato proprio l'ultima delle mie preoccupazioni.

Nel mese di marzo sono usciti solo due post e nessun nuovo video. Sono molto contenta di aver scritto il post sulle donne (in relazione soprattutto alla figura della madre nella nostra società). Ce l'avevo in testa da molto e sono felice di come è venuto e anche del riscontro dei lettori (qualche commento, ma anche alcune mail e apprezzamenti da persone da cui non me li aspettavo). Purtroppo non è uscito altro: tutte le altre idee sono rimaste idee e forse è meglio così.
Sento la blogosfera perire ogni giorno, non riesco più a leggere post o a scriverne, mi sembra tutto relegato a un'altra vita. Forse dovrei prendere la decisione di chiudere il blog e basta, perché ha esaurito il suo scopo vitale.

giovedì 8 marzo 2018

Distopie che fanno davvero paura: storie di madri e ancelle


Sono mesi che voglio scrivere questo post, poi ho pensato che fosse meglio  pubblicarlo in un giorno speciale, dedicato alle donne, così da avere tutto il tempo per scriverlo con calma. Sarà un discorso lungo, spero mi seguirete fino alla fine.

Oggi voglio parlare di un argomento impopolare: la maternità, in suoi vari aspetti. E lo farò prendendo spunto da una distopia che mi ha davvero fatto paura, Il racconto dell'ancella (The Handmaid's Tale) di Margaret Atwood del 1985 (e della sua recente trasposizione in serie tv).

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...