mercoledì 9 gennaio 2013

Letterando Berbenno - settima edizione


Oggi vi segnalo un concorso letterario nazionale.

Letterando Berbenno è arrivato alla sua settima edizione

Il concorso è suddiviso in due sezioni: Poesia (massimo 60 versi) e Racconto breve (massimo 3 pagine di 30 righe ciascuna formato A4 e carattere 12).


Il concorso prevede inoltre due categorie: Junior (fino a 14 anni) e Adulti (dai 15 anni in poi).

La scadenza è prevista per il 31 gennaio 2013.

Le opere devono essere inviate a mezzo posta, secondo le indicazioni previste dal bando integrale del concorso, alla Biblioteca di Berbenno.
Biblioteca di Berbenno
Via Vittorio Emanuele 26
CAP 24030 Berbenno (BG)

La quota di partecipazione è di 10 euro per la categoria Adulti e di 5 euro per la categoria Junior.

I primi tre classificati di entrambe le sezioni della categoria adulti e i primi classificati delle due sezioni della categoria Junior riceveranno un premio in denaro come esposto nel bando.

Le opere vincitrici saranno poi inserite in un volume che sarà distribuito gratuitamente alla cerimonia di premiazione e a chi ne farà richiesta.

Per ulteriori informazioni vi rimando al bando integrale del concorso. Io ovviamente resto disponibile per qualunque chiarimento in merito al concorso, ma vi chiedo di non postare qui i titoli o gli incipit delle vostre opere, perché, essendo io uno dei membri della giuria, devo attenermi strettamente alle regole dei giurati che prevedono l’analisi di testi anonimi, senza alcun riferimento all’autore.

In bocca al lupo a chi vorrà partecipare!




Hanno parlato di questo articolo:









24 commenti:

  1. Crepi, metaforicamente, si intende!
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora hai intenzione di partecipare? Ok, io non posso sapere niente (quindi hai fatto bene a scrivere una risposta così vaga), ma, chissà, forse riconoscerò il tuo stile! Alla fine dei giochi potrai palesarti!

      Elimina
  2. Cara Romina ti seguo con piacere e con piacere leggo questo post sul concorso. Mi piace scrivere storie e l'anno scorsoho partecipato per la prima volta ad un concorso... sai quello ..Donne che fanno testo... Ho seguito con molto piacere il tuo post in cui parlavi di concorsi... e di allenamenti e mi hai dato un buon consiglio! Se ce la faccio parteciperò anche a questo! Allora a presto e... buon anno a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Serena, è da un po' che non ci scambiamo commenti! Sono felice di risentirti e sono lieta che i miei consigli ti siano stati utili. In bocca al lupo per la tua partecipazione!

      Se ti interessano i concorsi ora c'è un pagina dedicata solo a loro nel mio blog. Grazie per il commento.

      Elimina
  3. Ciao Romi,
    allora se tu non partecipi è un po' più facile piazzarsi. Ma se sei in giuria ci vuole una cura altro che certosina - e non parlo dei gatti che amiamo entrambi - ! ;-)
    Tomas alias Tuqiri73

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tipo che sei! Guarda che io sono una persona pignola, ma non per questo vinco molti concorsi, anzi...

      Comunque non ci sono solo io nella giuria, tranquillo. E il mio compito non è quello di editare i testi, altrimenti sì che dovreste tremare! Scherzo, ovviamente, Tomas!

      Dai, lanciati!

      Elimina
  4. Brava, una giurata dev'essere integerrima!
    In bocca al lupo agli organizzatori, mi sento di dire! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se così non fosse, sarebbe grave!
      Grazie! E in bocca al lupo ai partecipanti, direi!

      Elimina
  5. Wow: mega-allettante, tema libero... e tu sei così gentile da segnalarlo alla concorrenza :) chissà che dalle mie parti non si trovi il tempo di partecipare... certo, 10 euro come quota di partecipazione sono un po' tantini.
    Tu conti di partecipare???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti deve essere sfuggito un piccolo dettaglio: io sono nella giuria, quindi ovviamente non posso partecipare!

      Più che segnalarlo alla concorrenza, mi sto dunque "condannando" ad avere più testi da leggere, ma siccome siete tutti bravissimi, saranno ottime letture!

      Elimina
  6. Ciao Romi! Sto facendo un paio di conti e può essere che parteciperò... Però mi sfugge un punto del bando sul "come" il materiale va presentato. Ti posso chiedere o sarebbero danni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà un piacere leggerti!
      Può chiedermi tutto quello che vuoi. L'unica cosa che non mi devi dire è il brano che presenterai (non tanto perché io mi faccio influenzare, figuriamoci, solo che non voglio che qualcuno faccia delle insinuazioni...).

      Devi inviare l'opera via posta alla biblioteca di Berbenno (l'indirizzo lo trovi qui sopra e nel bando), scrivendo sulla busta anche il nome del concorso e la tua sezione (per esempio, Adulti Racconti). Devi mettere nella busta 8 copie cartacee del racconto (solo una delle quali, in busta chiusa, contenente i tuoi dati personali). Nella busta ci deve essere anche un CD con la versione elettronica del testo.
      Devi poi inserire la quota di iscrizione secondo la modalità che preferisci.

      Spero di essere stata chiara, altrimenti chiedimi pure. E in bocca al lupo!

      Elimina
    2. Eccolo, grazie mille, mi sfuggiva giusto del CD. Ora è tutto chiaro.
      Ottimo! :)
      E speriamo che il lupo mi aiuti! ;)

      Elimina
    3. Ok, allora è tutto a posto!
      Ottima risposta quella del lupo!

      Elimina
    4. Torno a rompere, pardon. "^^
      Stavo controllando una cosa... Con carattere 12 (serve anche lo stile times new roman o va bene quello di utilizzo?) non mi vengono 30 righe in una pagina. Devo considerare quindi un totale di 90 righe, anziché di 3 pagine?

      Elimina
    5. Non rompi affatto, tranquilla!

      Nel bando non si parla del tipo di carattere, quindi puoi usare quello che preferisci (il che in effetti non è molto logico perché caratteri diversi occupano più o meno righe a dimensione 12, però non è specificato e i testi degli altri anni avevano caratteri diversi).

      L'importante è che le righe siano massimo 90. L'ideale è impostare un'interlinea tale che su un foglio ci stiano solo 30 righe (oppure inserire un'interruzione di pagina dopo le 30 righe), comunque se le righe in complesso sono 90 non importa molto come sono distribuite.

      Insomma, tieni presente le 90 righe e vai tranquilla!

      Elimina
    6. Ottimo, grazie mille.
      Vado sempre in panico per nulla. XD

      Elimina
    7. Figurati, andare in panico per nulla per me è quasi uno sport!

      Elimina
  7. Sembra molto interessante...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei un po' di parte, se dicessi che lo è? Sì, allora sto zitta. Grazie!

      Elimina
  8. Ciao Romina,
    arrivo per puro caso sul tuo blog, dopo che appena ieri mi è stato detto che sono tra i tre finalisti di questo concorso... Penso di dover ringraziare anche te, per il premio che mi avete attribuito. Ma soprattutto, volevo ringraziarvi a nome di Malala... E spero tu abbia capito chi sono!
    Grazie mille e nell'attesa di conoscerti, buon lavoro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto sul mio blog!
      Non so il tuo nome (i testi vengono votati in modo anonimo), ma ho capito chi sei (nel senso che ricordo il tuo racconto).
      Complimenti per l'ottimo risultato. Suppongo ci vedremo alla premiazione.
      Non devi ringraziarmi, ringrazia il tuo testo e il tuo lavoro: io valuto solo ciò che leggo (e ovviamente insieme a tutti gli altri nella giuria)!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...