sabato 15 giugno 2013

Abbreviazioni eccessive

Abbreviazioni: quando è troppo è troppo.


Ecco il secondo appuntamento con Gli Sfoghi di Luciferina. Dopo essersi indignata con un saccente gufo ignorante per degli accenti a dir poco abominevoli, vediamo oggi con chi si trova a dibattere la nostra Luciferina. Prendiamo le sue critiche con ironia e cerchiamo di imparare qualcosa.


Anche in questo numero un breve dialogo ironico, una vignetta (questa volta l’ho fatta io…) e un link a un post del blog.
E, come ormai sapete, Luciferina non le manda a dire!

Oggi Luciferina si sfoga contro le abbreviazioni

Durante un momento romantico...
Luciferino – TVB!
Luciferina – Ehm…
Luciferino – TVUKDB!
Luciferina – Se non trovi il tempo di dirlo per esteso, lascia perdere!



Luciferina (e su questo siamo d’accordo) non ama le abbreviazioni. Ogni tanto sono utili, a volte quasi indispensabili, però secondo noi sono un po’ insulse quando si tratta di sentimenti e cose simili. Il linguaggio SMS è accettabile, però in letteratura meglio evitare!
Per chi volesse approfondire l’argomento, rinvio al post sugli SMS e la letteratura.


E voi cosa ne pensate? 

16 commenti:

  1. Quanto hai ragione :))
    E delle "k" ne vogliamo parlare?!!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Ahahah!
      "LOL" è una delle poche abbreviazioni che uso anch'io ma solo in chat e via mail!

      Elimina
  3. Asd! Scrv cs' sl xk' 6 t!

    M4rc0
    (La firma è invece scritta in l33t ed è una grafia del tutto rispettabile.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io, come ben sai, uso il l33t solo per censurare alcune parole.

      Questa comunque è una provocazione in piena regola! Ahahah!

      Elimina
  4. Ah, ah, Romina, deliziosa la vignetta. Certe abbreviazioni sono terribili.
    Hai ragione, lasciamo le per i messaggi!
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lieta che tu sia d'accordo con me e Luciferina!

      Elimina
  5. Io non so mai cosa risp(ondere) quando le mie amiche me lo dicono... Perché è un "tvb" detto per dire o un vero e proprio "ti voglio bene"? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sono una persona molto propensa a smancerie affettuose con le amiche. Ne ho alcune che scrivono "tvb" con grande frequenza, ma io rispondo solo quando sento di volerlo dire seriamente e lo scrivo sempre per esteso. Sarà una fissazione mia, ma credo sia più significativo detto una volta con il cuore piuttosto che a ripetizione come un automatismo. Poi magari loro lo dicono sempre con il cuore, ma, si sa, io sono piuttosto freddina! Ahahah!

      Elimina
    2. Alla fine hai ragione, comunque. ;) :)

      Elimina
    3. Oh, non ambisco ad aver ragione! Magari cambierò pure idea, ma per ora la penso così! Ahahah!

      Elimina
  6. Adorabile Luciferina!
    Con TVUKDB ci hanno persino intitolato una serie di libri pensa un po' (una serie per adolescenti edita da Fanucci).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto in giro delle copertine con queste abbreviazioni... e poi ci lamentiamo del fatto che gli studenti scrivono i temi usando abomini come "xké"? Ahahah!

      Elimina
  7. Trololol!
    Spesso le abbreviazioni diventano un vero e proprio linguaggio per iniziati - film, canzoni, fumetti - più che abbreviazioni, le chiamerei complicazioni.
    Sulle k e su certi titoli di libri, meglio non commentare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte le abbreviazioni minano alla base il senso stesso della comunicazione: trasmettere un messaggio! Se il significato di un'abbreviazione non è condiviso, allora il messaggio si perde!
      Forse Luciferina prima o poi si sfogherà anche contro le "k", chissà...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...