lunedì 3 novembre 2014

Pletorico: la parola di novembre 2014

Oggi è il 3 del mese e torna (in extremis causa problemi vari, come da avviso!)l'appuntamento con la rubrica Una parola al mese. Nel 2014, a gennaio ci siamo occupati di favella, a febbraio di aleatorio, a marzo di baluginare, ad aprile di impaludare, a maggio di bigio, a giugno di procrastinare, a luglio di trasecolare, ad agosto di pedissequo, a settembre di arzigogolato, a ottobre di stentoreo… ora è tempo di pletorico!

Questa parola è stata scelta dal vincitore del concorso di racconti di 200 caratteri con la parola stentoreo, Spartaco Mencaroni con la seguente motivazione:
Facciamo contento Michele e scegliamo una parola legata alla ridondanza.[Era riferito a una discussione nei commenti a un post]



Nel post di oggi scopriremo tantissime cose su questa parola, quindi… via!

Etimologia della parola
La parola pletorico deriva da pletora dal latino plèthora  che viene a sua volta dal greco con il significato di sono o divento pieno, dalla stessa radice di pleos (pieno).

Da ciò deriva il significato di pienezza, ridondanza.

La parola pletorico dovrebbe essere attestata dal XV secolo.

 Definizione
  • Affetto/caratterizzato da pletora (sanguigno). In medicina per soggetti pletorici  si intendono individui corpulenti, a volte di bassa statura, con aspetto florido spesso riferibile a uno stato di policitemia (detta anche poliglobulia, aumento del volume percentuale occupato dai globuli rossi nel sangue) o ipervolemia (aumento del volume di sangue circolante). 
  • (per estensione) Di aspetto florido, corpulento.
  • (in senso figurato) Sovrabbondante, più numeroso di quanto sarebbe utile o necessario. Retorico, prolisso.


Pronuncia, forme, eventuali derivati
La parola pletorico si pronuncia con l’accento tonico sulla prima o da pronunciarsi aperta  [ple-to-ri-co].

Si tratta  di un aggettivo. Oltre alla forma maschile singolare, esistono la forma plurale pletorici e le forme femminili singolare e plurale, pletorica e  pletoriche.

Questa parola deriva da pletora che in medicina indica l'eccesso patologico di sangue, oppure può indicare aspetto florido o sovrabbondanza.

Da questa parola deriva anche l'avverbio pletoricamente, che significa in modo pletorico.

Frasi d’autore
Trovare citazioni con questa parola è davvero un'impresa. L'unica cosa che si avvicina è una citazione che però contiene pletora e non pletorico di Bruno Bongiovanni, uno storico italiano tuttora vivente.

Il referto di morte del comunismo e del suo apparente universalismo fu dunque notarilmente firmato, nell'agonia finale, da quello che nella cosiddetta «guerra civile europea» era sembrato essere il suo avversario principale, vale a dire il nazionalismo particolaristico, o meglio, entro i confini dell'URSS, la pletora dei nazionalismi grandi e piccoli emersi dopo secoli di dominazione imperiale autocratico-zarista e sovietico-comunista.
Bruno Bongiovanni in Storia della guerra fredda

Se avete citazioni più pertinenti, accetto suggerimenti!

Qualche esempio
Ora inserisco qualche breve frase scritta da me con la parola pletorico.

  • Un ragazzo pletorico fece irruzione nel bar.
  • Nel timore di dover accogliere un pletorico gruppo di persone, spedì pochi inviti alla festa.
  • Il discorso pletorico annoio mortalmente l'intero pubblico. 

Un racconto di 200 caratteri
E ora un mio racconto in meno di 200 caratteri con la parola pletorico.

Meglio un rimorso che un rimpiantoProvò a convincerla in tutti i modi del fatto che la sua scelta non era sensata, ma Giorgia non diede retta al pletorico discorso della madre e seguì l'istinto.

Da una frase fatta a un raccontino questo mese.

I sinonimi non esistono
Alcuni possibili sinonimi di pletorico secondo alcuni dizionari sono eccessivo, sovrabbondante…

La parola pletorico in gergo medico ha un suo significato peculiare, quindi non può essere sostituita con questi sinonimi. Inoltre, secondo alcune fonti, l'eccesso, l'essere troppo pieno e sgraziato, sono resi, senza un giudizio negativo con il termine pletorico.

Anche i contrari di pletorico sono dubbi perché poco coincidenti tra loro a livello di significato (per esempio, insufficiente, scarso, sobrio).

Scopo dell’iniziativa
Si prosegue come al solito…

Io mi impegno a usare questa parola in almeno un post durante il mese.
In tali post evidenzierò in modo evidente la parola pletorico, inserirò questa immagine e questa dicitura (con il link a questo post):






Questo post partecipa all’iniziativa Una parola al mese. La parola di novembre 2014 è pletorico (al link maggiori informazioni).





 Chi vuole partecipare all’iniziativa deve segnalarmi in un commento il post (o i post) in cui ha utilizzato la parola (sono validi tutti i post fino al 30/11/2014 compreso). Volendo potete anche inserire l’immagine di questo post e il link, ma non è indispensabile: l’importante è che la parola rimbalzi di blog in blog il più possibile. Maggiori informazioni le trovate nel post che introduce la rubrica Una parola al mese (lì c'è anche l'elenco completo delle parole che ho adottato).

Nella barra laterale del blog, per il mese di novembre, ho già inserito la nuova immagine per accedere direttamente a questo post, così che possiate trovarlo con facilità.

Il concorso
Come ogni mese, parallelamente all'iniziativa, parte il concorso per racconti di massimo 200 caratteri contenenti la parola pletorico.
Aprirò il post dedicato al concorso domani (quindi non mettete i racconti nei commenti qui sotto, per favore, magari non proprio a mezzanotte, visto che questo post esce poco prima!) e avrete tempo fino al 22 novembre. Il racconto deve essere lasciato secondo le indicazioni fornite e non firmato, così non mi accuserete di fare preferenze. Poi il 23 decreterò il vincitore che potrà scegliere la parola di novembre o tra un mio elenco di dieci parole o proponendone lui direttamente purché rispettino le poche regole spiegate nel post introduttivo. A quel punto ognuno potrà dire quale era il suo racconto, così aggiungerò i vostri nomi nel post.

E il torneo è ormai quasi alla fine, ma ci sono state un po' di modifiche… domani vi presenterò la situazione aggiornata dei punteggi.

E se queste clausole non vi sembrano sufficientemente pletoriche… be', il post almeno è finito! Ahah!


E ora un ringraziamento a chi ha partecipato per salvare stentoreo:
 Nel post dedicato ad stentoreo trovate le frasi tratte dai post qui citati che contengono la parola stentoreo. Ringrazio tutti colo che hanno aderito.
Io ho usato la parola in due post.  
Il concorso per i racconti questo mese ha visto pochi partecipanti (i primi tre racconti sono stati segnalati).  Grazie a tutti per la partecipazione! E continuate così!





Elenco sempre aggiornato dei post partecipanti all’iniziativa


[...] Vi invito quindi a vedere il video, sperando di non essere stato troppo pletorico [...]



[...] Ad esempio, per impressionare un pletorico mangione non vi basterà mettere un cuscino sotto il maglione, per simulare la pancia prominente, ma dovrete anche camminare di conseguenza, portando in avanti il ventre. [...] 



[...] Io, tutt'altro che pletorica, anzi bianchiccia a causa di un brusco calo di pressione, non sapevo bene cosa rispondere a tutte le incalzanti domande del team, però ho fatto una promessa: «Ci scriverò un post». [...]Tra i sinonimi di pleonastico oltre a  ridondante, riempitivo e  sovrabbondante si trova anche pletorico! [...]









16 commenti:

  1. Questa parola la conoscevo principalmente perché la usa un mio amico. E visto che scrive magari trovo una sua citazione in cui la usa. :D
    A me suona molto male come termine... Però proverò a usarlo.
    E ora posso dire di essere pletorica. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S. È rimasto uno stentoreo tra i sinonimi... ;)

      Elimina
    2. @Maria Todesco: Buona ricerca di una citazione! Poi fammi sapere.

      P.S. Grazie, ora sistemo.

      @Michele Scarparo: Ehm... scusate tanto... ho la testa proprio altrove, lo ammetto.

      Elimina
    3. Romina, non è mica grave... io lo considero salutare ;)

      Elimina
    4. Sto perdendo in credibilità, però! Ahah!

      Elimina
  2. Ecco, lo sapevo che il Coniglio cercava un capro espiatorio... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un coniglio che cerca un capro che... ma che cosa è? Uno zoo? Ahhaha!

      Elimina
  3. Ho già in mente un raccontino dal titolo "La rivincita di Pletorik" ;D.
    Va be', dai, spero di riuscire a tirar fuori qualcosa anche da 'sta tosta parola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è lo spirito giusto! Vai così, Ivano!

      Elimina
  4. Ecco, io questa non la conoscevo!

    RispondiElimina
  5. Eccomi! Oggi mi sento pletorica... E' meglio che mi metta a dieta? ;)
    Intanto, partecipo: http://it-drama-queen.blogspot.it/2014/11/esercizio-uso-del-corpo-filo.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Elisa!
      E scusa se rispondo solo ora... dovevo anche trovare il tempo di inserire qui il link e leggere il post.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...