lunedì 24 agosto 2015

Impalmare: concorso per racconti di 200 caratteri - I vincitori

Eccoci qui, oggi, per la proclamazione del vincitore del concorso Impalmare: concorso per racconti di 200 caratteri relativo all’iniziativa Una parola al mese che in questo agosto è dedicata appunto alla parola impalmare.
Vi ricordo che siete ancora in tempo (fino al 31 agosto)  per partecipare all'iniziativa scrivendo dei post (che adesso valgono anche dei punti per il Torneo Sostenitori di Una parola al mese!).

Ma ora è tempo di decretare il  racconto vincitore del concorso il cui autore (o la cui autrice) di diritto potrà scegliere la parola del mese di settembre da un mio elenco o su sua iniziativa (purché si tratti di una parola rispondente alle caratteristiche della rubrica).


Come ogni mese ci saranno anche un secondo e un terzo classificato che possono accumulare punti per il Torneo Racconti (5 punti al primo, 3 al secondo e 1 al terzo)! Inoltre vi ricordo che chiunque abbia scritto almeno un racconto ottiene di diritto un punto per il Torneo Sostenitori di Una parola al mese.   

Un sentito ringraziamento va a tutti i partecipanti! I racconti in gara stati 20. Un ottimo numero rispetto alle passate edizioni e considerando che c'è in corso anche il concorso di compleanno (fino al 31 agosto). Grazie davvero di cuore a tutti: la vostra partecipazione rinfranca il mio entusiasmo in questa iniziativa.

E ora, visto che vi ho impalmati, rispetto la mia promessa e vi comunico il verdetto!

Primo racconto classificato
Senza titolo (02) di cristiana2011
Un pubblicitario usa le antenne e un dì capta la parola 'impalmare', che gli scodella lo slogan ad hoc per lanciare la fusione tra due noti marchi " Il pelato Ciro impalmerà la bionda Agnese".

Motivazione: La parola del mese si prestava a usi banali (nel suo senso più comune) o a metafore per il suo uso più tecnico. Questo racconto ha saputo usarla perfettamente e in un contesto che non avevo previsto e ho trovato molto originale.
All’autore o all’autrice di questo racconto spetta il compito di scegliere la prossima parola. Ottiene inoltre 5 punti per il Torneo Racconti

Secondo racconto classificato
Infanzia difficile di Spartaco Mencaroni
Un'eco improvvisa mi ricorda le strida sguaiate che salivano dalle viuzze sudice del porto: nella mente si impalmano indissolubili ai suoni ovattati del mio lussuoso presente. Non sarò mai libero.

Motivazione: Mi è piaciuto come l'uso tecnico di questa parola sia stato usato qui senza creare una similitudine ma fondendosi con il resto della vicenda. Inoltre mi hanno colpito molto alcune scelte lessicali del testo.   
L'autore/autrice guadagna 3 punti per il Torneo Racconti.

Terzo racconto classificato
Italia 1938 di cristiana2011
Quel gesto furtivo, sotto il tavolo o nel buio di un cinema era rischioso.Guai se le rispettive mogli o gli amici se ne fossero accorti: eppure non potevano fare a meno d'impalmare le loro mani.

Motivazione: Anche se questo uso della parola del mese è tra i più antichi e ormai in disuso, mi è piaciuta l'idea di base del racconto.
L'autore/autrice guadagna 1 punto per il Torneo Racconti.

Gli altri racconti in gara
Qui di seguito gli altri racconti in gara… 

Impalmare o no? di Patricia Moll
“Mi vuole impalmare e l'ho mandato al diavolo” aveva detto. L'amica le aveva urlato “Pazza!”. Perchè? Che significava la parola? Il dizionario glielo spiegò. Sposarsi! Aveva buttato un tesoro. Svenne!

Senza titolo (01)
Lucia non ha un ragazzo che la impalmi e la mamma è triste. Se ne va a Milano per non sentir prediche,i legami non fan per lei .Rimane single e ancor oggi è contenta e manda tanti SMS alla sua mamma.

Il PATTO di cristiana2011
Impalmare, nel vero senso della parola, l'ho sempre fatto e lo faccio con i miei cani : la loro zampa contro il mio palmo, per dirci quanto ci amiamo., quanto ci fidiamo l'una dell'altro.

Amori estivi  di cristiana2011
Un piccolo taglio sui polsi e poi l'impalmarsi delle mani per suggellare il patto di sangue : non si sarebbero mai lasciati nonostante la lontananza.

Senza titolo (03) di cristiana2011
Facevan coppia fissa in una balera di periferia. Un giorno le sussurrò 'Ti fai impalmare?' Lei guardò con rabbia quel palmo caldo contro il suo e sibilando 'per chi mi prendi?' lo piantò in asso.

Senza titolo (04) di Anna Maria Fabbri
Impalmò una popolana, e nonostante il parere contrario della famiglia, con lei se ne andò, lasciando quel mondo ristretto e ottuso, per una nuova vita e un nuovo mondo oltre oceano.

Senza titolo (05) di Anna Maria Fabbri
La sua devozione era tale che abbracciò quella fede, fondendosi con essa come una fune impalmata.

Promessa di Spartaco Mencaroni
Morbide striature rosate contro il cielo turchese impalmavano un domani radioso; uniti per mano, confondevano due file di impronte sulla battigia. Le lunghe onde spianavano per loro un solo cammino.

Rimpianto del vagabondo di Spartaco Mencaroni
Una triste fragranza acre, di fumo lontano, richiama il fuoco acceso e vecchie, calde pietre, che impalmano un quieto ristoro. Ma io stendo il passo verso l’orizzonte buio, velato da un filo di bruma.

Senza titolo (06) di cristiana2011
Ancor prima di parlare, impalmavano le mani e ognuno captava il calore dell'altro, anche se nel parlatorio tra le loro mani si infrapponeva un vetro

San Lorenzo di cristiana2011
Fonti di luce lontane nel tempo Giochi di luce come fiori di cristallo.
Argentei arabeschi di stelle filanti,,impalmano il cielo profondo
Ma non son altro che scie di perigliose pietre caduche

Prognosi infausta di Spartaco Mencaroni
“Colpa di una mutazione”, gli aveva detto. Un capriccio delle due eliche impalmate nelle sue cellule. Non importa, pensò stracciando il referto medico. Si sarebbe goduto ciò che gli restava da vivere.

L'attentato di cristiana2011
Si erano impalmati, a suggellare il segreto del loro piano.
Tutti avevano rispettato quel silenzio promesso e l'attentato avvenne, ma lui si salvò e tutti loro furono condannati a morte

Ecografia di cristiana2011
Sarebbe rimasta ore a guardare quei due esseri dentro di lei. Grazie al "real time" poteva rivedere la loro vitalità;poteva rivedere quelle manine che impalmavano il loro destino.

Senza titolo (07) iara R.M.
Il loro ardore bruciava della medesima fiamma.
Si arrischiarono nell'epico duello per risolvere la contesa.
Il freddo ferro dell'uno impalmò il caldo cuore dell'altro.
L'ultimo sangue fu versato.

Opposti iara R.M.
Tutti erano pronti a sancire il patto:
Il simile e il diverso; il sinonimo e il contrario; la tesi e l'antitesi.
Impalmati indissolubilmente avrebbero dato senso al mondo.
Ognuno col suo significato.

L'aurora boreale. di cristiana2011
La leggenda la dice spirito che danza o riflesso di lucidi scudi .
Pare che dita magiche abbian dipinto il vuoto con colori mozzafiato.
Comunque sia , l'aurora ha avvolto ed impalmato il cielo

Gli autori
Attendo una commento e una mail (a tamericiromina@gmail.com) da parte dell’autore o dell’autrice che ha vinto il concorso per sapere la prossima parola!
E invito sempre tutti a palesarsi: gli autori sul podio prenderanno punti per entrambi i tornei, ma anche gli altri non se ne andranno a casa a mani vuote, quindi… forza!

Veniamo ora agli aggiornamenti (la situazione è quella di fine luglio, perché il mese di agosto  non è ancora finito).

Punteggi del torneo Racconti
  • Spartaco Mencaroni: 31
  • Michele Scarparo: 9
  • Seme Nero: 8
  • cristiana2011: 5
  • Patricia Moll: 3
  • Iara R.M.: 3
  • Enrico: 1


Punteggi del torneo Sostenitori di Una parola al mese
  • Spartaco Mencaroni: 33
  • Elisa Elena Carollo: 19
  • Maria Todesco: 16
  • Michele Scarparo: 10
  • Patricia Moll: 12
  • Anna Maria Fabbri: 6
  • Salomon Xeno: 5
  • Iara R.M: 4
  • Seme Nero: 4
  • Cara Malù: 3
  • Donata Ginevra: 1
  • Enrico: 1
  • cristiana2011: 1


E il mese prossimo?
Il 3 settembre ci sarà l'annuncio della nuova parola e dal 6 potrete partecipare al nuovo concorso!
Vi ho impalmati e non tradirò l'impegno!



Hanno parlato di questo articolo:

16 commenti:

  1. Complimenti ai meritati vincitori, i miei due racconti sono 04 e 05 senza titolo.
    Bello e numeroso questo gruppo.
    Ciao Romina,al prossimo racconto, tempo permettendo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver partecipato!
      Alla prossima!

      Elimina
  2. Il coniglio ritorna sul secondo gradino del podio grazie alla sua "infanzia difficile"; rivendica la paternità anche di "rimpianto del vagabondo", "promessa" e "prognosi infausta".
    Complimenti al pubblicitario geniale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un meritato argento! Grazie per la grande partecipazione, Spartaco!

      Elimina
  3. Ciao Romina, oggi cammino a un paio di centimetri dal suolo : vincere per la seconda volta il primo premio per il racconto di 200 parole mi ha veramente gonfiata di soddisfazione.
    Anche il terzo racconto è il mio.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Cristiana, sei arrivata da poco ma stai raccogliendo punti con rapidità! Bravissima!
      Attendo la mail con la prossima parola del mese.

      Elimina
  4. Grazie Romina!
    Ho l'impressione che tu non riceva le mie mail, perchè te ne ho inviate più di una, anche oggi, ma tu non hai risposto
    Per la parola del mese, ci devo fare un pensiero poi te ne invierò qualcuna e tu mi proporrai le tue, ovviamente.
    Ti chiedevo anche se devo segnalarti gli altri racconti/200 pag. con cui ho partecipato questo mese.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho ricevuto nessuna tua mail, oggi.
      L'indirizzo è tamericiromina@gmail.com
      Sì, se vuoi segnalarmi tutti i tuoi racconti è meglio, così metto il tuo nome di fianco, come ho già fatto con gli altri. Grazie.

      Elimina
  5. Ciao Romina, ciao a tutti.
    Prima di tutto complimenti ai vincitori. Il primo classificato è veramente simpatico.
    Seconda cosa.... impalmare o no? il mio racconto. Ve l'avevo detto che aveva buttato un tesoro... ahahhahahhahaha

    Terzo..... alla prossima!
    Bacioni a tutti!

    RispondiElimina
  6. Complimenti ai vincitori,alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta sul mio blog! Hai partecipato anche tu?

      Elimina
  7. Ciao a tutti e complimenti ai vincitori.
    I primi due mi piacevano davvero tantissimo!!!
    Io ho partecipato con: Senza titolo (07) e Opposti.

    Alla prossima parola ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te per aver partecipato!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Sono felice che ti piaccia! Se ti va, il prossimo mese, puoi partecipare anche tu!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...