giovedì 24 dicembre 2015

Inane: concorso per racconti di 200 caratteri - I vincitori


Eccoci qui, oggi, per la proclamazione del vincitore del concorso Inane: concorso per racconti di 200 caratteri relativo all’iniziativa Una parola al mese che in questo dicembre è dedicata appunto alla parola inane.
Vi ricordo che siete ancora in tempo (fino al 31 dicembre)  per partecipare all'iniziativa scrivendo dei post (che adesso valgono anche dei punti per il Torneo Sostenitori di Una parola al mese!).

Ma ora è tempo di decretare il  racconto vincitore del concorso il cui autore (o la cui autrice) di diritto potrà scegliere la parola del mese di gennaio da un mio elenco o su sua iniziativa (purché si tratti di una parola rispondente alle caratteristiche della rubrica).


Come ogni mese ci saranno anche un secondo e un terzo classificato che possono accumulare punti per il Torneo Racconti (5 punti al primo, 3 al secondo e 1 al terzo)! Inoltre vi ricordo che chiunque abbia scritto almeno un racconto ottiene di diritto un punto per il Torneo Sostenitori di Una parola al mese. Il mese prossimo conosceremo i vincitori!   

Un sentito ringraziamento va a tutti i partecipanti! I racconti in gara stati 13.
Non molti ma nemmeno pochi, considerando il periodo di feste. Insomma, organizzare questo concorso non è stato del tutto inane!
E ora vi comunico il verdetto!

Primo racconto classificato
Plic... Plic... di iara R.M.
Adagio cade la goccia dal rubinetto schiuso dei pensieri; incessante, ossida la forza di una volontà ormai inane. Cedo al rumore assordante della tua assenza e ti penso

Motivazione: Mi è piaciuto moltissimo il parallelismo tra il rumore della goccia e quello dell'assenza.   
All’autore o all’autrice di questo racconto spetta il compito di scegliere la prossima parola. Ottiene inoltre 5 punti per il Torneo Racconti

Secondo racconto classificato
A senso unico di Marina
Inane il tentativo di piacerti.
Inane il desiderio di avere un posto nei tuoi pensieri.
Inane la parola scritta che parli di te. 
Inane lo sfogo del mio amore non ricambiato.

Motivazione: L'anafora accentua il senso di vuoto e malinconia della parola del mese.
L'autore/autrice guadagna 3 punti per il Torneo Racconti.

Terzo racconto classificato
Come Sisifo. di Patricia Moll
Si sentiva come Sisifo. Lottare contro la malattia era sforzo terribile, INANE. No! Solo contro la morte era INANE. Contro tutto il resto si doveva sempre lottare.
Arrendersi senza lottare era INANE.

Motivazione: Nonostante il tutto maiuscolo, ci tenevo a chiudere l'anno con un bel messaggio e penso che qui ci sia tanta voglia di reagire che vi auguro di avere sempre nelle vostre vite.  
L'autore/autrice guadagna 1 punto per il Torneo Racconti.

Gli altri racconti in gara
Qui di seguito gli altri racconti in gara… 

La verità è lontana di Michele Scarparo
Un uomo a un santone eremita.
- Maestro, dove trovo la Via per la Verità?
- Essa è inane - risponde il Maestro.
L'uomo annuisce e se ne va. Poi si volta e domanda:
- Da che parte è "Ane"?

Senza titolo (01) di Michele Scarparo
inane: intelletto negativo, amorfo, nullità evanescente.

Senza titolo (02) di Michele Scarparo
Rovine. Sulle quali scendono inani le tue parole, fiocchi di neve. Tutto ricoprono e nulla aggiustano. Verrà un nuovo sole, a spazzarle via. O scenderà la notte, a farne eterna tomba di ghiaccio.

AFORISMA di Marina
Se gli errori commessi avessero il numero delle stelle nel cielo, sarebbe inane l'illusione di riuscire a porvi rimedio con la sola forza del perdono.

TEMA in classe :L'INANE
Inane? E che vuol dire? Ah ecco, vano vuoto. Non faceva prima a dire di parlare di una stanza vuota, la prof?Boh, sarà una metafora o un allegoria?

Nord e sud
Due tizi sul bus :" Voi del sud siete troppo focosi e gelosi!"
" Alle donne piace essere possedute da uomini forti, non inani come voi!" 
" NANI noi?!? I tappi siete voi terroni, da che mondo è mondo!"

Dov'è la mogli
Si alzava dal letto disperato.Voleva bere ma l'acqua era rugginosa.
Sentiva i morsi della fame, ma il frigo era pregno dal corpo di lei. Era inane e non poteva opporsi alla fine

L'attesa
Cominciano le voci nella corsia, filtra un po' di luce. Una nuova giornata inizia e sto qui immobile, inerme, inane.
Quando si decideranno a staccarmi la spina?

E' sparita la luna
" Ed io tra di voi" , proprio come nella canzone, vi spio e capisco la vostra intesa.
Sono inane, non ho più nulla da offrirti, quella luna in cui vedevi le nostre bocche unirsi, non esiaste più.

Senza titolo (03) di iara R.M.
Nel dedalo dell'accadere frantumò l'ampolla del passato e lasciò andare il tempo; 
i rimpianti come spettri aleggiarono nel presente, rendendo ogni nuovo giorno un inane rituale di immobile tristezza. 

Gli autori
Attendo una commento e una mail (a tamericiromina@gmail.com) da parte dell’autore o dell’autrice che ha vinto il concorso per sapere la prossima parola!
E invito sempre tutti a palesarsi: gli autori sul podio prenderanno punti per entrambi i tornei, ma anche gli altri non se ne andranno a casa a mani vuote, quindi… forza!

Veniamo ora agli aggiornamenti (la situazione è quella di fine novembre, perché il mese di dicembre non è ancora finito, ma a gennaio scopriremo i vincitori!).

Punteggi del torneo Racconti
  • Spartaco Mencaroni: 49
  • cristiana2011: 11
  • Marina: 9
  • Michele Scarparo: 9
  • Seme Nero: 8
  • Iara R.M.: 3
  • Maria Todesco: 3
  • Patricia Moll: 3
  • Enrico: 1


Punteggi del torneo Sostenitori di Una parola al mese
  • Spartaco Mencaroni: 37
  • Elisa Elena Carollo: 26
  • Patricia Moll: 27
  • Maria Todesco: 24
  • Michele Scarparo: 12
  • Iara R.M: 8
  • Marina: 8
  • Anna Maria Fabbri: 7
  • Cara Malù: 6
  • Salomon Xeno: 5
  • Seme Nero: 4
  • Nick Parisi: 3
  • Zetatre: 3
  • cristiana2011: 3
  • Andrea Cabassi: 1
  • Donata Ginevra: 1
  • Enrico: 1


E il mese prossimo?
Questa iniziativa richiede un po' di impegno e spesso mi sembra inane portarla avanti visti i numeri ridotti dei partecipanti, ma credo che ci sarà ancora il prossimo anno. Il blog forse subirà qualche cambiamento, però il primo gennaio saprete tutto. 



Hanno parlato di questo articolo:

9 commenti:

  1. Romina... il tutto maiuscolo è il mio.... scusa! E' un periodo che ho la testa oltre le nuvole. Nelle nuvole è dire poco.
    Terza!!! Wow!!! Grazie! Come Sisifo terzo... wow!
    Il primo però è favoloso a dir poco. Tutti belli comunque come sempre.
    Un bacio a te e a tutti.
    Buon Natale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti per il bronzo, Pat! Buone feste!

      P.S. L'avversione per il tutto maiuscole è un mio problema, temo! Ahaha!

      Elimina
  2. Ciao Romina e auguri di Buon Natale :-)
    Sono molto felice ed emozionata di svelare che sono io l'autrice del racconto primo classificato. Grazie.
    È mio anche: senza titolo 03.

    Felice Vigilia a Tutti! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Complimenti!
      Tra l'altro anche "Senza titolo (03)" era tra i miei preferiti!

      Elimina
  3. sono miei: la verità è lontana e i senza titolo 1 e 2.
    complimenti ai vincitori e buone feste a tutti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver partecipato! Buone feste anche a te!

      Elimina
  4. Buon Natale a tutti.
    Sono la seconda classificata, yuhuuuu! :)

    RispondiElimina
  5. Grazie, Romina, è mio anche Aforisma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti per il secondo gradino del podio!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...