domenica 6 dicembre 2015

Inane: concorso per racconti di 200 caratteri

Come vi ho annunciato qualche giorno fa nel post della rubrica Una parola al mese dedicato alla parola di dicembre che è inane, apro questo post in cui potete postare i vostri racconti di massimo 200 caratteri contenenti la parola del mese.

Il mio, apparso nel post di pochi giorni fa, è questo:

Il fato
Vani sono i tentativi di scappare, inutili i progetti: è inane mettersi a duellare con il fato, perché esso solo decide. O, forse, no…

Vi ricordo di postare i vostri racconti in modo anonimo ed entro il 22 dicemrbe, poi il 24 ci sarà un post con il vincitore che avrà il diritto di scegliere la parola di gennaio (sempre se la volete ancora questa rubrica!) tra quelle di un mio elenco o di proporne un’altra con certe caratteristiche.

Come sapete, quest'anno ci sono due tornei, quindi ora vi presento le due classifiche, aggiornate a fine novembre.

Punteggi del torneo Racconti
  • Spartaco Mencaroni: 49
  • cristiana2011: 11
  • Marina: 9
  • Michele Scarparo: 9
  • Seme Nero: 8
  • Iara R.M.: 3
  • Maria Todesco: 3
  • Patricia Moll: 3
  • Enrico: 1


Punteggi del torneo Sostenitori di Una parola al mese
  • Spartaco Mencaroni: 37
  • Elisa Elena Carollo: 26
  • Patricia Moll: 27
  • Maria Todesco: 24
  • Michele Scarparo: 12
  • Iara R.M: 8
  • Marina: 8
  • Anna Maria Fabbri: 7
  • Cara Malù: 6
  • Salomon Xeno: 5
  • Seme Nero: 4
  • Nick Parisi: 3
  • Zetatre: 3
  • cristiana2011: 3
  • Andrea Cabassi: 1
  • Donata Ginevra: 1
  • Enrico: 1


Vi ricordo che per questo torneo si guadagnano tre punti per un post (sei in caso di due post) e uno se si partecipa al concorso del mese.
Spero che i punteggi siano corretti, ma, se riscontrate qualche errore, non esitate a segnarmelo!
Ci sono molti racconti nei mesi scorsi senza autore… non so come interpretare questa cosa, ma siete sempre in tempo a palesarvi, ovviamente!

Date un’occhiata al post su inane e, se vi va, sostenete l’iniziativa con un raccontino! E vi ricordo che potete scrivere anche un post con questa parola e segnalarlo per aderire.

I vincitori del concorso avranno punti per il Torneo Racconti, mentre tutti avranno punti per il Torneo Sostenitori di Una parola al mese (un punto per chi invia almeno un racconto e 3 o 6 per chi scrive post dedicati, tutte le clausole nel post su inane).

So che ripetere queste cose ogni volta sembra del tutto inane, ma ci sono sempre dei nuovi arrivati, quindi è giusto che tutto sia scritto in modo chiaro!


Buona partecipazione!



Elenco dei testi partecipanti

La verità è lontana
Un uomo a un santone eremita.
- Maestro, dove trovo la Via per la Verità?
- Essa è inane - risponde il Maestro.
L'uomo annuisce e se ne va. Poi si volta e domanda:
- Da che parte è "Ane"?

Come Sisifo.
Si sentiva come Sisifo. Lottare contro la malattia era sforzo terribile, INANE. No! Solo contro la morte era INANE. Contro tutto il resto si doveva sempre lottare.
Arrendersi senza lottare era INANE.

Senza titolo (01)
inane: intelletto negativo, amorfo, nullità evanescente.

Senza titolo (02)
Rovine. Sulle quali scendono inani le tue parole, fiocchi di neve. Tutto ricoprono e nulla aggiustano. Verrà un nuovo sole, a spazzarle via. O scenderà la notte, a farne eterna tomba di ghiaccio.

AFORISMA 
Se gli errori commessi avessero il numero delle stelle nel cielo, sarebbe inane l'illusione di riuscire a porvi rimedio con la sola forza del perdono.

TEMA in classe :L'INANE
Inane? E che vuol dire? Ah ecco, vano vuoto. Non faceva prima a dire di parlare di una stanza vuota, la prof?Boh, sarà una metafora o un allegoria?

Nord e sud
Due tizi sul bus :" Voi del sud siete troppo focosi e gelosi!"
" Alle donne piace essere possedute da uomini forti, non inani come voi!"
" NANI noi?!? I tappi siete voi terroni, da che mondo è mondo!"

Dov'è la mogli
Si alzava dal letto disperato.Voleva bere ma l'acqua era rugginosa.
Sentiva i morsi della fame, ma il frigo era pregno dal corpo di lei. Era inane e non poteva opporsi alla fine

A senso unico
Inane il tentativo di piacerti.
Inane il desiderio di avere un posto nei tuoi pensieri.
Inane la parola scritta che parli di te.
Inane lo sfogo del mio amore non ricambiato.

L'attesa
Cominciano le voci nella corsia, filtra un po' di luce. Una nuova giornata inizia e sto qui immobile, inerme, inane.
Quando si decideranno a staccarmi la spina?

E' sparita la luna
" Ed io tra di voi" , proprio come nella canzone, vi spio e capisco la vostra intesa.
Sono inane, non ho più nulla da offrirti, quella luna in cui vedevi le nostre bocche unirsi, non esiaste più.

Senza titolo (03)
Nel dedalo dell'accadere frantumò l'ampolla del passato e lasciò andare il tempo;
i rimpianti come spettri aleggiarono nel presente, rendendo ogni nuovo giorno un inane rituale di immobile tristezza.

Plic... Plic...
Adagio cade la goccia dal rubinetto schiuso dei pensieri; incessante, ossida la forza di una volontà ormai inane. Cedo al rumore assordante della tua assenza e ti penso




Hanno parlato di questo articolo:



28 commenti:

  1. Titolo: La verità è lontana

    Un uomo a un santone eremita.
    - Maestro, dove trovo la Via per la Verità?
    - Essa è inane - risponde il Maestro.
    L'uomo annuisce e se ne va. Poi si volta e domanda:
    - Da che parte è "Ane"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che sulla via per la verità trovi anche un dizionario! Ahah!
      Grazie per la partecipazione!

      Elimina
  2. Come Sisifo.

    Si sentiva come Sisifo. Lottare contro la malattia era sforzo terribile, INANE. No! Solo contro la morte era INANE. Contro tutto il resto si doveva sempre lottare.
    Arrendersi senza lottare era INANE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai arrendersi senza lottare. Mai.
      Grazie per il racconto!

      Elimina
  3. inane: intelletto negativo, amorfo, nullità evanescente.

    RispondiElimina
  4. Rovine. Sulle quali scendono inani le tue parole, fiocchi di neve. Tutto ricoprono e nulla aggiustano. Verrà un nuovo sole, a spazzarle via. O scenderà la notte, a farne eterna tomba di ghiaccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà quale sarà il destino delle rovine...
      Grazie per la partecipazione!

      Elimina
  5. Il mio post è QUI

    Ciao e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. AFORISMA

    Se gli errori commessi avessero il numero delle stelle nel cielo, sarebbe inane l'illusione di riuscire a porvi rimedio con la sola forza del perdono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come dichiarato dal titolo è un aforisma e non un racconto, ma è comunque ben accetto!
      Grazie!

      Elimina
  7. TEMA in classe :L'INANE
    Inane? E che vuol dire? Ah ecco, vano vuoto. Non faceva prima a dire di parlare di una stanza vuota, la prof?Boh, sarà una metafora o un allegoria?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I dubbia amletici degli studenti! Ahah!
      Grazie per la partecipazione!

      Elimina
  8. Nord e sud

    Due tizi sul bus :" Voi del sud siete troppo focosi e gelosi!"
    " Alle donne piace essere possedute da uomini forti, non inani come voi!"
    " NANI noi?!? I tappi siete voi terroni, da che mondo è mondo!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, povero mondo! Più che un problema di nord o di sud spesso è proprio un problema di uomini! Ahah!
      Grazie per la partecipazione.

      Elimina
  9. Dov'è la mogli
    Si alzava dal letto disperato.Voleva bere ma l'acqua era rugginosa.
    Sentiva i morsi della fame, ma il frigo era pregno dal corpo di lei. Era inane e non poteva opporsi alla fine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che scena cruda...
      Grazie per il racconto!

      Elimina
  10. A senso unico

    Inane il tentativo di piacerti.
    Inane il desiderio di avere un posto nei tuoi pensieri.
    Inane la parola scritta che parli di te.
    Inane lo sfogo del mio amore non ricambiato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli amori non ricambiati sono una fonte di grande dolore...
      Grazie per la partecipazione!

      Elimina
  11. L'attesa
    Cominciano le voci nella corsia, filtra un po' di luce. Una nuova giornata inizia e sto qui immobile, inerme, inane.
    Quando si decideranno a staccarmi la spina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tema sempre molto attuale...
      Grazie per il racconto!

      Elimina
  12. E' sparita la luna
    " Ed io tra di voi" , proprio come nella canzone, vi spio e capisco la vostra intesa.
    Sono inane, non ho più nulla da offrirti, quella luna in cui vedevi le nostre bocche unirsi, non esiaste più.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella immagine poetica contenuta in queste poche righe!
      Grazie per la partecipazione!

      Elimina
  13. Nel dedalo dell'accadere frantumò l'ampolla del passato e lasciò andare il tempo;
    i rimpianti come spettri aleggiarono nel presente, rendendo ogni nuovo giorno un inane rituale di immobile tristezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I fantasmi del passato sono difficili da sconfiggere...
      Grazie per la partecipazione.

      Elimina
  14. Plic... Plic...
    Adagio cade la goccia dal rubinetto schiuso dei pensieri; incessante, ossida la forza di una volontà ormai inane. Cedo al rumore assordante della tua assenza e ti penso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un rumore logorante come il dolore dell'assenza...
      Grazie per il racconto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...