sabato 6 febbraio 2016

Nugale: concorso per racconti di 200 caratteri

Come vi ho annunciato qualche giorno fa nel post della rubrica Una parola al mese dedicato alla parola di febbraio che è nugale, apro questo post in cui potete postare i vostri racconti di massimo 200 caratteri contenenti la parola del mese.


Il mio, apparso nel post di pochi giorni fa, è questo:

Vani sforzi 
Fece di tutto per diventare importante, ma a nulla valsero i suoi sforzi: rimase sempre una persona nugale agli occhi di tutti.

Vi ricordo di postare i vostri racconti in modo anonimo ed entro il 22 febbraio, poi il 24 ci sarà un post con il vincitore. Purtroppo ho deciso che dal prossimo mese non ci sarà più questa rubrica, però un'altra con le parole da salvare sta per cominciare, quindi il vincitore di questo concorso sceglierà la prima parola della nuova rubrica.

I tornei di quest'anno, pertanto, verranno interrotti. Mi dispiace per chi aveva già cominciato ad accumulare punti. Per la gloria, comunque, le somme le tiriamo…

Ecco le due classifiche aggiornate a fine gennaio.

Punteggi del torneo Racconti
  • Spartaco Mencaroni: 8
  • cristiana2011: 1


Punteggi del torneo Sostenitori di Una parola al mese
  • Patricia Moll: 4
  • Marina: 4
  • Spartaco Mencaroni: 4
  • Michele Scarparo: 3
  • Cristiana2011: 1
  • Iara R.M.: 1


 Anche se siamo alla fine di un'era (perché dopo tre anni e due mesi direi che si può parlare di un'era), spero che partecipiate ancora questo mese. Date un’occhiata al post su nugale e, se vi va, sostenete l’iniziativa con un raccontino! E vi ricordo che potete scrivere anche un post con questa parola e segnalarlo per aderire.

I vincitori del concorso avranno punti per il Torneo Racconti, mentre tutti avranno punti per il Torneo Sostenitori di Una parola al mese (un punto per chi invia almeno un racconto e 3 o 6 per chi scrive post dedicati, tutte le clausole nel post su nugale). Mi rendo conto che non ha senso prendere punti visto che tutto finisce qui, ma… magari ci sarà comunque qualche sorpresina, chissà…

Spero solo che non sia tutto nugale

Buona partecipazione.



Racconti partecipanti 

Domanda.
Mentre in classe leggevano un brano un ragazzo alzò la mano.
“Prof, che vuol dire nugale?”
“Se tu conoscessi l'italiano lo sapresti” disse la prof. Poi guardò gli studenti attoniti e spiegò.

Tutto e niente.
Tutto e niente possono essere nugali. Dipende dal momento.

Naufragio (e.c.)
Vertigine liquida, sopra abissi aguzzi di schiuma; allo schianto folle del cielo piomba il nugale vascello nella sua tomba d'acqua e una quiete fluida culla in eterno i brandelli delle vele stanche

In trappola
E come potevo capire, quando nugale mi lasciavo scivolare nell'abisso scintillante dei tuoi occhi, colmi di promessa, che vi avrei trovato il fondo oscuro di una fredda prigione?

Stragi del sabato sera
Lamiere, accartocciate come fogli da buttare. Pieni della scrittura nugale di una vita senza scopo. Annegata, con quella di tanti altri, nella chimica allucinante di una discoteca.

Ricorsione
Dopo aver richiuso il quarto vocabolario che non contevena la parola "nugale", capii finalmente il significato del termine.

A volte, l'apparenza...
Trucco pesante, spacco ascellare e tacchi a spillo.
Sfarfallio di ciglia, e sculettamento.
Pareva così nugale...
Però aveva due lauree: storia dell'arte e filosofia

La protesta di una vocale
Il comitato internazionale, a tutela delle lettere dell'alfabeto, dichiara improprio definire il puntino sulla i quale dettaglio nugale e inutile pignoleria, ribadendone l'essenzialità.



Hanno parlato di questo articolo:




22 commenti:

  1. Ciao Romina,
    intanto ti linko il mio POST poi scriverò i raccontino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Pat! Metto il link nel post giusto!

      Elimina
  2. Domanda.
    Mentre in classe leggevano un brano un ragazzo alzò la mano.
    “Prof, che vuol dire nugale?”
    “Se tu conoscessi l'italiano lo sapresti” disse la prof. Poi guardò gli studenti attoniti e spiegò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella professoressa potrebbe spiegarlo anche a noi? Ahah!
      Grazie per il racconto!

      Elimina
  3. Tutto e niente.
    Tutto e niente possono essere nugali. Dipende dal momento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una grande verità in questo aforisma!
      Grazie per la partecipazione!

      Elimina
  4. Naufragio

    Vertigine liquida sopra abissi aguzzi di schiuma; allo schianto folle del cielo piomba il nugale vascello nella sua tomba d'acqua e una quieta fluida culla in eterno i brandelli delle vele stanche.

    RispondiElimina
  5. Naufragio (e.c.)

    Vertigine liquida, sopra abissi aguzzi di schiuma; allo schianto folle del cielo piomba il nugale vascello nella sua tomba d'acqua e una quiete fluida culla in eterno i brandelli delle vele stanche

    RispondiElimina
  6. In trappola

    E come potevo capire, quando nugale mi lasciavo scivolare nell'abisso scintillante dei tuoi occhi, colmi di promessa, che vi avrei trovato il fondo oscuro di una fredda prigione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, gli occhi posso ingannare!
      Grazie per la partecipazione!

      Elimina
  7. Stragi del sabato sera

    Lamiere, accartocciate come fogli da buttare. Pieni della scrittura nugale di una vita senza scopo. Annegata, con quella di tanti altri, nella chimica allucinante di una discoteca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo succede troppo spesso...
      Grazie per il racconto!

      Elimina
  8. Ricorsione

    Dopo aver richiuso il quarto vocabolario che non contevena la parola "nugale", capii finalmente il significato del termine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ecco come dovevo fare! Ahah!
      Grazie per la partecipazione!

      Elimina
  9. A volte, l'apparenza...

    Trucco pesante, spacco ascellare e tacchi a spillo.
    Sfarfallio di ciglia, e sculettamento.
    Pareva così nugale...
    Però aveva due lauree: storia dell'arte e filosofia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai giudicare qualcuno dall'apparenza!
      Grazie per il racconto!

      Elimina
  10. La protesta di una vocale

    Il comitato internazionale, a tutela delle lettere dell'alfabeto, dichiara improprio definire il puntino sulla i quale dettaglio nugale e inutile pignoleria, ribadendone l'essenzialità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io concordo!!!!! ahhahahahahah adoro mettere i puntini sulle i

      Elimina
    2. Anche l'Accademia della Crusca sarebbe a favore!
      Grazie per la partecipazione!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...