sabato 2 aprile 2016

Book Pride + "Tessere di un puzzle per ricordare Alessia" con mia lettura teatrale di "Fibromialgia: Fa Male"

Post brevissimo e fuori programma per segnalarvi cose che avrei dovuto segnalarvi prima, ma, abbiate pazienza,  ho la testa un po' altrove e forse speravo di darvi anche altre notizie…


Comunque, oggi sono al Book Pride (Fiera nazionale dell'editoria indipendente) che è cominciato ieri e finirà domani presso i Frigoriferi Milanesi  via Bergognone 34 (angolo via Tortona, vicino Porta Genova). [Fate attenzione perché ci sono in giro fonti in rete che riportano i Frigoriferi Milanesi e io c'ero cascata con tutte le scarpe... grazie mille TOM!]

Ci sono stata anche l'anno scorso quando sono finita a fare una lettura improvvisata per Massimo Roscia, vi ricordate? Chissà se anche quest'anno succederanno cose strane!

Speravo davvero di essere lì come lettrice di qualche editore, ma così non sarà quindi passerò il mio tempo girovagando tra gli stand promuovendo un po' le mie attività da speaker e magari comprando qualche libro.  Se siete in zona, mi raccomando, avvisatemi così ci facciamo due chiacchiere, ok?



Passiamo ora alla seconda segnalazione. Domani parteciperò a Tessere di un puzzle per ricordare Alessia, un evento promosso dall'associazione G.R.A.T.I.S. che coinvolgerà tutti i linguaggi dell'arte (musica, disegni, letture, immagini, danza, poesie...).
È un'occasione per sensibilizzare sulla disabilità e volontariato con la partecipazione dei gruppi artistici Sentieri Sognati e Into the Aquarius.
Come forse ricorderete ho già collaborato con  i Sentieri Sognati (vi dicono niente Destinazione luna e  Reading by ebook?) e questa volta sarò con loro per presentare Fibromialiga: Fa Male, l'ebook gratuito che ho realizzato in collaborazione con i malati di fibromialgia.

Farò un breve lettura teatrale che spero poi di proporvi anche sul blog, ma dal vivo è un'altra cosa, no? Quindi vi aspetto. Anche perché, oltre a me, ci saranno tanti artisti e tante cose da ascoltare e vedere e poi il tema della malattia ci tocca un po' tutti…

L'evento si svolgerà presso l'Oratorio del SS. Redentore in via Palestrina 7 a Milano (Sala Donato Filippo al secondo piano).
Tutte le informazioni ve le ho messe anche nell'evento facebook Tessere di un puzzle per ricordare Alessia, così potete ritrovarle agevolmente.





Insomma, oggi al Book Pride e domani a Tessere di un puzzle per ricordare Alessia. Se volete trovarmi, sapete dove sono! Ahaha! 

4 commenti:

  1. Quest'anno purtroppo non riesco a passare al BookPride . Poi mi racconti se rispetto allo scorso anno è cambiato qualcosa. Tipo che hanno trovato una soluzione al caldo africano dei padiglioni.
    Ps. Guarda che mi pare che quest'anno hanno spostato la location... controlla bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace che non ci sarai! Spero di fare un resoconto prima o poi, altrimenti ci sentiamo via mail.
      P.s. Grazie mille! Sul sito che ho consultato io era riportata la location sbagliata! Ci hai risparmiato un viaggio inutile!

      Elimina
  2. Purtroppo non ci potrò essere, lo sai, ma sono contenta per te... Raccontaci come va!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero a breve di scrivere un post sul reading, comunque è andato tutto bene, grazie!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...