lunedì 18 luglio 2016

La blogosfera condivide - giugno 2016

Eccoci qui con il sesto appuntamento del 2016 di La blogosfera condivide.  Come vi ho spiegato nel post introduttivo, si tratta di una rubrica a più voci  in cui ogni blogger che ha aderito presenta un suo post e uno scelto tra quelli della blogosfera del mese precedente.
Se qualcuno vuole iscriversi e aggiungersi al gruppo, aspetto le vostre iscrizioni via mail (tamericiromina@gmail.com).

Ringrazio tutti i partecipanti per le loro segnalazioni e, in particola modo quelli che mi aiutano nella scrittura del post mandando i contributi già strutturati.

Ed ecco che si parte con la carrellata di link! 



cristiana 2011 del blog pincocri vi consiglia di leggere Cos'è la destra, cos'è la sinistra.
Ha scelto il post La leggenda delle Cogas - Prima parte sul blog Nocturnia di Nick Parisi perché sollecita la mia fantasia.

MikiMoz del blog Moz O'Clock  vi consiglia di leggere MOZ LAB - episodio pilota, ossia come sarebbe il blogging se fosse... a fumetti!
Ha scelto il post Non scrivo come parlo sul blog Cervello Bacato perché è una piacevole riflessione sulla comunicazione.

Alma Cattleya del blog Farfalle eterne vi consiglia di leggere 13 giugno, riprese del mediometraggio Clizia perché si tratta di un progetto alla quale lei ci tiene, dove ha un piccolo ruolo e comunque ha rappresentato per lei diverse sfide come attrice. 

Aislinn del blog Aislinn vi consiglia di leggere Cari maschi, care femmine... perché si parla di rapporti tra uomini e donne e di come le donne vengono percepite nella cultura di massa. 
Ha scelto il post Servono scienziati pazzi sul blog The Shaman's Hut di Luca Tarenzi, perché si parla di scienza e magia in modo insolito.

Patricia Moll del blog Myrtilla'shouse vi consiglia di leggere Non doveva andare così perché riguarda il clima di sospetto e paura che stiamo vivendo.
Ha scelto il post Oggi succede che… del blog Cara Malù perché è una lunga riflessione su se stessi e sull'aver amore e stima nei propri confronti alla faccia di tutti; una riflessione, tante riflessioni.

Lo Zio Nick del blog Nocturnia vi consiglia di leggere il post L'Attore Maledetto perché è  il reboot di uno dei primi post da lui scritti nel 2011 quando ha cominciato con l'attività da blogger e testimonia i cambiamenti (e si spera i miglioramenti ) del suo stile di scrittura.
Ha scelto il post The Studio Section 3 -Berni Wrightson \6 sul blog Ivano Landi perché ama l'arte di Wrightson e pensa che Ivano Landi stia facendo un ottimo lavoro con la sua serie di testimonianze sui grandi del Comics americano.

Chiara, del blog Appunti a Margine, vi consiglia di leggere Inside Chiara - il guru e altra gentaglia perché l'autrice si è divertita tantissimo a raccontare ciò che accade nella sua mente, i personaggi che la animano, i luoghi in cui rifugiarsi e quelli dai quali scappare...
Vi consiglia di leggere History lost in story - scrittevolezze sul blog Inchiostro fusa e draghi di Antonella Mecenero, alias Tenar, perché evidenzia come anacronismi e incongruenze possano rovinare romanzi altrimenti perfetti.

Elisa Elena Carollo del blog Drama Queen vi consiglia di leggere La mia prima esperienza di doppiaggio "serio" perché a lei è piaciuto molto provare quest'attività che aveva a lungo sognato, ma anche per voi potrebbe essere interessante scoprire come si svolge il lavoro in una sala di doppiaggio.
Ha scelto il post QUALCOSA CHE HAI perso per sempre sul blog Come nei film di Sam Gamgee, perché è un cortometraggio realizzato da un gruppo di ragazzi alle prime armi, ma con tanta voglia di impegnarsi.

vi consiglia di leggere Insieme raccontiamo 10: Uscita dal bosco..., perché è particolarmente soddisfatto del risultato che ha ottenuto in questi due mini cimenti letterari.
Ha scelto il post Efesto dall'Olimpo alle fiabe sul blog Fiabe in analisi di Marcella Andreini, perché l'accoppiata mito e fiaba è per lui il top del top.

Andrea del blog Anonima Andrea Cabassi vi consiglia di leggere Mein Kampf di Adolf Hitler (citazioni), perché crede che la memoria sia un bene da preservare.
Ha scelto il post Storia in sei parole #21 - Parole intraducibili: Rubatosis sul blog Scrivere per caso di Michele Scarparo, perché si è trattato di un gioco-letterario particolarmente stimolante.

Salomon Xeno del blog Il Pozzo e lo Straniero vi consiglia di leggere “Il cerchio celtico” di Björn Larsson, perché è stata una bella (e rinfrescante) lettura, che mi ha accompagnato nel viaggio più straordinario della mia vita.
Ha scelto il post Servono scienziati pazzi sul blog La capanna dello sciamano di Luca Tarenzi, perché mi sarebbe tanto piaciuto fare lo scienziato pazzo! E ne è nata una bella riflessione, anche nei commenti, su un approccio alla comprensione della realtà che sia al contempo umile e aperto.


I miei cinque link
Ecco ora giunto il difficile momento in cui sono io a dover selezionare qualcosa… ed ecco i miei link prescelti!




Iniziative a cui ho partecipato
Ed ecco lo spazio per dedicare qualche riga a iniziative blogghesche a cui ho deciso di partecipare. Mentre a maggio sono riuscita a partecipare a tantissime cose, nonostante il poco tempo, a giugno sono stata assorbita da troppe scadenze lavorative e casini vari… Spero di rifarmi a luglio, anche se, per il momento, non ho ancora fatto nulla e siamo già a metà inoltrata…

Gli iscritti per luglio 2016
Per il prossimo mese, considero ancora del gruppo i blogger del mese scorso. Chi non volesse più partecipare deve solo dirmelo. Chi invece si vuole aggiungere è ben accetto!




12 commenti:

  1. Grazie come sempre per lo spazio. Agli altri partecipanti della rubrica dico che se non ho inserito un post di un altro blog è perché avevo una connessione che non mi permetteva di vedere molto e ho paura che capiti anche il mese prossimo. Mi sembrava giusto dirlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene a precisarlo. Io lo sapevo già, però ho preferito che ne parlassi tu.

      Elimina
  2. Grazie Romina!
    Quanto all'idea di sfinge ci sto pensando. Dopo il periodo estivo penso che qualcosa possa venir fuori 😊
    Intanto ragiono e poi magari coinvolgo i lettori

    RispondiElimina
  3. Grazie sempre per lo spazio che ci dedichi.
    Ne approfitto anche per ringraziare cristiana2011 per aver citato un mio articolo.

    RispondiElimina
  4. Grazie a te per lo spazio e al mitico Nick per la menzione. Spero che anche i grandi del fumetto americano apprezzino ^_-

    RispondiElimina
  5. Grazie ad Andrea per la nomina e a Romina per l'ospitalità :)

    RispondiElimina
  6. Grazie 1000 per la menzione, Romina!

    RispondiElimina
  7. Jaybird merita davvero, hai fatto bene a ri-promuoverla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per una volta che un libro convince anche me... ahahah!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...