mercoledì 1 febbraio 2012

I post di febbraio!

Febbraio è arrivato! Ed è tempo di un nuovo programma mensile!
Le ormai note rubriche tornano con nuovi post!
Inoltre, in questo mese cercherò di scrivere tutti i post che ho promesso di scrivere ad alcuni di voi e non ho ancora scritto. Alcuni li ho messi nel programma, così almeno sono sicura di scriverli a breve, per gli altri ho tappezzato la casa di post-it, quindi non preoccupatevi.

Ecco il programma di febbraio:
  • 05/02  (Aforismi) “I sogni non si mangiano”: realismo, illusione, utopia, disincanto…
  • 10/02 (Scrivere) Un genere per ogni autore o sperimentazioni fra generi?
  • 15/02 (Teoremi per ridere) “Il teorema del punto di equilibrio creativo”: poche idee, tante idee, … quanto tempo?
  • 20/02 (Poesie) “Panorama”: poesie naturalistiche.
  • 25/02 (Errori da evitare) Parla come mangi, ma non scrivere come parli! Discorso sulle pause intonative e la punteggiatura.
  • 29/02 (Grandi autori) Antoine de Saint-Exupéry e “Il piccolo principe”: fiabe e angoscia, un pilota e il suo destino.

Questo è il programma, ma… vi è mai capitato di aver voglia di propormi di trattare un argomento? Di voler chiedere un chiarimento o di esprimere una curiosità? Di voler fare una domanda che non trovava collocazione in nessuno dei miei post? A volte avreste voluto dire qualcosa, ma non sapevate come e dove? Siete nuovi sul blog e volete presentarvi? Bene, non era di certo colpa vostra se queste domande vi assillavano senza sosta e senza soluzione. La colpa era mia dato che uno spazio per fare queste cose non era presente nel mio blog. Da circa un'ora ho aperto una nuova pagina: “Voci e pensieri” che servirà proprio per questi scopi. Pensavo di chiamarla “pensieri liberi” o “spazio libero”, ma poi ho cambiato idea, perché voglio che voi vi sentiate liberi in ogni pagina di questo blog. Il nome, però, non mi soddisfa ancora…

Vi ricordo inoltre che fino al 13 febbraio è ancora aperto il concorso per vincere i miei libri, dunque, se non vi siete ancora iscritti, siete ancora in tempo!

Spero che il programma del mese vi piaccia!


Hanno parlato di questo articolo:

13 commenti:

  1. Potresti chiamarla "Voci nel vento".
    Sulle richieste, non so, ma penso che a qualcuno potrebbe interessare sapere come mai hai scelto le favole come genere d'elezione per la tua narrativa.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella l'idea di "Voci nel vento"... ma su Google mi dà un risultato interessante per quella voce: "La più frizzante comunità italiana on-line di scrittori e lettori appassionati di fantasy e fantascienza" (tra l'altro mi sa che potrebbe interessarti, o sbaglio?).
      Non voglio creare sovrapposizioni, però, in effetti è proprio un bel titolo, rispetto al mio! Che fare, dunque?
      La storia sul motivo per cui scrivo soprattutto fiabe è abbastanza curiosa... questo mese parlo dei generi in generale e il prossimo rispondo a questa curiosità (già inserita nel programma, se no poi mi dimentico)! Grazie mille e a presto!

      Elimina
    2. E allora puoi chiamarla "Sussurri nel vento".
      Che te ne pare?

      Elimina
    3. Bello! Solo che, anche in questo caso, esiste già un blog con questo nome! Che sfortuna! Però devo dire che sei proprio bravo con i titoli... Io stavo pensando a "grida e parole" per riprendere il titolo di un mio post che mi è particolarmente caro, però non so... In ogni caso grazie mille per i bellissimi suggerimenti!

      P.S. Lo so che sono troppo pignola... porta pazienza...

      Elimina
  2. Ma che bella l'idea del foglio bianco!
    Attenderò con ansia il prossimo teorema, oramai sono un accanito lettore. ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Salomon Xeno! Spero di non deludere le tue aspettative!

      Elimina
  3. Interessanti i post di febbraio e bella l'idea della pagina :)

    RispondiElimina
  4. Interessanti i post di febbraio. Ma sai che pensavo di rileggermi il piccolo principe e ora tu lo citi nel programma!?!? Spero di riuscire a rileggere il libro prima del tuo post. Ho tutto il mese davanti.
    Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie... ti confesso che io non amo rileggere libri già letti, perché penso sempre che ci siano troppe opere che meritano, però tra i pochissimi libri che rileggo davvero spesso c'è proprio "Il piccolo principe"!
      Per leggerlo, bastano poche ore, ce la farai di certo prima del 30, ma, nel caso non ce la facessi, puoi semrpe non leggere il mio post prima di aver finito la rilettura!

      Elimina
  5. Attendo con trepidazione l'articolo su Saint-Exupery.
    E non per fare il pignolo Romina, ma il 30/02 non esiste.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh... già... Non ci crederai ma è da questa mattina appena sveglia che penso che devo correggere, ora accendo per rimediare e... sono stata beccata! Ho provato a far cambiare tutto il calendario per poter aver ragione, ma mi hanno risposto che questo anno è già bisestile e più del 29 febbraio proprio non si può fare! Va beh... correggo e chiedo venia!
      Sposto il post al 29 febbraio!

      Elimina
    2. In ogni caso, grazie mille per avermi segnalato l'errore... ultimamente ci si può fidare proprio poco di me!
      Tenetemi tutti d'occhio!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...