lunedì 23 dicembre 2013

Vellicare: concorso per racconti di 200 caratteri - I vincitori

Oggi è tempo di decretare il vincitore del concorso Vellicare: concorso per racconti di 200 caratteri relativo all’iniziativa Una parola al mese che in questo dicembre è dedicata appunto alla parola vellicare.
Vi rammento che per partecipare all'iniziativa con un post, avete ancora tempo fino al 31 dicembre, quindi vi aspetto.


Nel post di oggi, intanto, vi rivelo il racconto vincitore del concorso il cui autore (o la cui autrice) di diritto potrà scegliere la parola del mese di gennaio da un mio elenco o su sua iniziativa (purché si tratti di una parola rispondente alle caratteristiche della rubrica). Inoltre anche questo mese c'è un premio speciale: un mio editing gratuito. Ogni partecipante al concorso porterà al vincitore una cartella (1.800 battute) di editing gratuito.

Anche questo mese ci saranno un secondo e un terzo classificato, che potranno sostituirsi al primo per la scelta della parola, ma chi, avendo tale possibilità, rinuncerebbe? Ahahah!

Ringrazio tutti gli scrittori per la partecipazione. I racconti in gara sono stati solo 7 (più uno arrivato dopo la scadenza). Brusco calo rispetto al mese precedente, quindi probabilmente il premio speciale non dà alcuna spinta e non verrà riproposto il prossimo mese.

Veniamo subito ai vincitori.

Primo racconto classificato
Senza titolo (06) di Maria Todesco
Vellicare, solleticare, stuzzicare... Verbi che per me non significano più nulla. Da quell'incidente niente sento sulla mia pelle, né in bene né in male.

Motivazione: Mi è piaciuta moltissimo l'idea di usare questa parola in un contesto non suo peculiare e soprattutto mi ha stupito la tematica.
All’autore o all’autrice di questo racconto spetta il compito di scegliere la prossima parola e il premio speciale.

Secondo racconto classificato
Senza titolo (02) di Camilla P
L’erba mi vellicava i piedi in maniera tanto gentile che sembrava di camminare su un morbido tappeto… almeno fino a che un insetto non mi ha punto, disperdendo la magia e facendomi un gran male!

Motivazione: Un inizio poetico e una punta d'ironia: due ottimi ingredienti.

Terzo racconto classificato
Senza titolo (05)  di Patrizia Benetti
Lo vellicava quella meravigliosa primavera con le sue chiazze di purpureo inchiostro sul verde dei prati

Motivazione: Immagine poetica e che tratteggia un paesaggio con poche pennellate come fanno gli impressionisti.  

Gli altri racconti in gara
Qui di seguito l'unico altro racconto in gara. 

Senza titolo (01)  di Maria Todesco
Quelle parole mi vellicavano il cuore, portandomi sorrisi e lacrime. Ma tutti amari, poiché esse non erano più rivolte a me.


Senza titolo (03) di Patrizia Benetti

Narciso vellicato dall'idea del Luna Park, si divertì un mondo nel labirinto degli specchi.


Senza titolo (04)  di Patrizia Benetti

Lo vellicava l'idea di lei, così diversa, così sofisticata anche se sentiva che la loro storia non sarebbe durata a lungo.


Senza titolo (07)  di Patrizia Benetti

Il giramondo fermo non può stare, vellicato dall'idea di luoghi sempre nuovi da scoprire.

Senza titolo (08) [Racconto fuori concorso, arrivato dopo la scadenza] Mi vellica il ricordo di te, di quei grandi occhi verdi, di quei riccioli ribelli. 

Gli autori
Attendo una commento e una mail (a tamerici.libri@libero.it) da parte dell’autore o dell’autrice che ha vinto il concorso per sapere la prossima parola!
Visto che il premio speciale è vincolato al numero di partecipanti, chiedo inoltre gentilmente a tutti di palesare quali racconti hanno scritto. Se non vogliono farlo pubblicamente, possono scrivermi una mail e richiedere che nel post non compaia il loro nome (assegnerò un codice a ogni scrittore che vorrà restare anonimo).

E il mese prossimo?
L’iniziativa continuerà anche l'anno prossimo, quindi il 3 gennaio ci sarà l'annuncio della nuova parola. Non so ancora se far partire o meno il concorso, visto che è poco seguito, ma mi riservo di decidere strada facendo. Probabilmente il concorso ci sarà ma senza premi speciali. Vediamo.

Intanto mi limito a vellicare la vostra curiosità!


Grazie a tutti i partecipanti.



Hanno parlato di questo articolo:


13 commenti:

  1. Lo ammetto, il Senza Titolo 2 è mio :) Sono contenta che ti sia piaciuto!

    Tuttavia, sai che io non scrivo e che quindi, purtroppo, non saprei come sfruttare la cartella gratuita :( Penso però che sia un gran bel regalo, per chi si occupa di narrativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Grande Camilla! Be', complimenti! Almeno la parola spero che la vorrai scegliere tu. Per il premio speciale puoi scegliere se regalarlo a tua volta oppure cederlo al secondo classificato. Oppure puoi tenerlo lì, non ha scadenza, sai mai che ti venga voglia di scrivere qualcosa!

      Elimina
    2. Alt! Ho fatto un pasticcio. Tu sei arrivata seconda, quindi non ti spetta né scegliere la parola né l'editing... Complimenti lo stesso perché è molto bello il raccontino!

      Elimina
    3. Pardon, penso di essermi confusa io! Mi sembrava di aver capito che l'editing fosse per tutti i racconti in gara - a quanto pare ho letto un poco di fretta ;)

      Grazie comunque, è stato divertente cercare di rimanere entro il limite dei 200 caratteri!

      Elimina
    4. Ogni partecipante regala una cartella di editing al vincitore, cioè, se ci sono cinque partecipanti, il vincitore vince cinque cartelle di editing gratuito.
      Forse sono io che mi sono spiegata male!

      Elimina
  2. Patrizia Benetti23/12/13, 16:25

    Wow! Sono terza! sono miei anche senza titolo 3,4,7.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E bronzo per Pat! Brava! Grazie per la grande partecipazione.

      Elimina
  3. Io sono vellicato dal desiderio di porgerti i migliori auguri di buone feste (modo furbissimo per inserire un commento che non c'entra niente col post ;-) perciò: buon natale e felice anno nuovo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella pensata! Grazie mille e tanti auguri anche a te!

      Elimina
  4. Oh, ecco, la volta che tardo sono arrivata prima. ^_^
    Ed è mio anche il Senza Titolo 1! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti! Aspetto parola ed editing.

      Elimina
  5. Patrizia Benetti25/12/13, 17:42

    Complimenti a Maria Todesco e buone feste a tutti!
    Ciao Romina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Buone feste anche a te! Ciao, Pat!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...