mercoledì 23 aprile 2014

Impaludare: concorso per racconti di 200 caratteri - I vincitori

Oggi è tempo di decretare il vincitore del concorso Impaludare: concorso per racconti di 200 caratteri relativo all’iniziativa Una parola al mese che inquesto aprile è dedicata appunto alla parola impaludare.
Vi ricordo che siete ancora in tempo (fino al 30 aprile)  per partecipare all'iniziativa scrivendo un post.

Ora però è tempo di decretare il  racconto vincitore del concorso il cui autore (o la cui autrice) di diritto potrà scegliere la parola del mese di maggio da un mio elenco o su sua iniziativa (purché si tratti di una parola rispondente alle caratteristiche della rubrica).


Anche questo mese ci saranno un secondo e un terzo classificato che, per quanto riguarda il torneo, possono acquisire punticini preziosi!
Vi ricordo infatti che spettano 5 punti al primo, 3 al secondo e 1 al terzo!

Ringrazio tutti gli scrittori per la partecipazione. I racconti in gara sono solo 9. In alcuni casi la parola era usata nella sua forma aggettivale, ma il confine tra una participio passato (quindi uso verbale) e l'aggettivo sono un po' labili, quindi ho chiuso un occhio ogni tanto. 

 E ora ecco i vincitori! 

Primo racconto classificato
Le Origini di Maria Todesco 
Dio guardò i pianeti da lui creati e, dopo una conta, scelse la Terra. Spuntò e la sua saliva impaludò il suolo: il gran calore fece il resto e si formò il brodo primordiale, pullulante di vita.

Motivazione: Mi è piaciuta la densità di riferimenti biblici in queste due sole righe e poi è bello il tentativo narrativo di conciliare una visione scientifica con una visione di fede.
All’autore o all’autrice di questo racconto spetta il compito di scegliere la prossima parola. Ottiene inoltre 5 punti per il torneo.

Secondo racconto classificato
CAINO di Gianluca
"Perché Dio non vuole accettare la mia offerta? E perché gradisce quella di mio fratello Abele?". Preso da un raptus di gelosia, afferrò il coltello. Un misto di bile e sangue impaludò il suolo.

Motivazione: Ho scelto questo racconto (nonostante il titolo maiuscolo) per l'immagine della bile e il sangue che impaludano: la trovo molto evocativa.
L'autore/autrice guadagna 3 punti per il torneo.

Terzo racconto classificato
Senza titolo (01) di Marco Lazzara
Impaludato nel mantello, osservavo la colonna attraversare con difficoltà quel tratto di fiume impaludato.
"Siamo proprio impaludati in una brutta situazione" pensai. "Ma l'esodo deve proseguire."

Motivazione: Un racconto che racchiude i vari usi della parola del mese e può rendere più facile ricordarli.
L'autore/autrice guadagna 1 punto per il torneo.

I tre racconti selezionati hanno tutti un riferimento biblico. Non era voluto… sarà stata l'atmosfera pasquale?

Gli altri racconti in gara
Qui di seguito gli altri racconti in gara… 

In ottemperanza dei sensi di Licia J
Prese in mano quel foglio e cominciò a camminare, leggendo il racconto di un rogo mai spento.
“Sei sempre nel mio cuore!”, parole inattese erano giunte ad impaludare in risveglio il suo desiderio.

Toilette
Il bigol impaludandosi rotolava, felice della sottile crosta di fango che lordava il pelo raso, ormai marron catrame. Irato, il ragazzo scagliò l'osso di gomma nel laghetto e preparò sapone e forbici.

 L’Agro pontino
«No, non è possibile! Qui non si può coltivare nulla. Mai terreno nascerà.»
«Sei un contadino pessimista, ecco che sei.»
«Ma qui i campi sono tutti impaludati
«Vedrai qualcuno li farà bonificare.»

Nebbia di Marco Lazzara
Impaludato in un triste manto di grigia malinconia, osservavo la vallata nascosta dalla nebbia, chiedendomi se prima o poi il sole sarebbe tornato, infine, a farsi vedere.

Meglio Lasciar Perdere... (Certa Gente mi Perplime) di Marco Lazzara
Impaludato nella notte, il vampiro stava per assalire un ragazzo tutto solo...
"'inchiapotenza zio, come stai messo male!"
Il vampiro si bloccò. Meglio lasciar perdere, non aveva poi così tanta sete.

 L'Entrata Segreta di Maria Todesco 
Impaludati nelle sabbie mobili oramai disperavamo. Vidi sprofondare il cavallo, poi il mio amico. Piangendo, sprofondai anch'io... E ci ritrovammo nel mondo sotterraneo delle leggende.


Gli autori
Attendo una commento e una mail (a tamerici.libri@libero.it) da parte dell’autore o dell’autrice che ha vinto il concorso per sapere la prossima parola!
E invito sempre tutti a palesarsi! Soprattutto gli altri autori sul podio, così che possano aggiudicarsi i punti!

Punteggi del torneo (aggiornamento di fine marzo)
  • Marco Lazzara: 13
  • Patrizia Benetti: 7
  • Maria Todesco: 3
  • Ivano Landi: 3
  • Alessandro "alphaorg": 1


E il mese prossimo?
L’iniziativa continuerà anche il mese prossimo, quindi il 3 maggio ci sarà l'annuncio della nuova parola e il 4 si aprirà il nuovo concorso.

Cercando di non impaludarmi in ulteriori discorsi, vi saluto, ringraziando tutti i partecipanti!



Hanno parlato di questo articolo:


17 commenti:

  1. I miei sono:
    Senza titolo (01)
    Nebbia
    Meglio Lasciar Perdere... (Certa Gente mi Perplime)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E anche questo mese metti via un punticino...

      Elimina
  2. Io ho partecipato all'iniziativa in maniera soft usando la parola in questione in uno dei miei post:
    http://arianogeta.blogspot.it/2014/04/bilogia-del-bicentenario.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, che bello! Vado subito a leggere e poi inserisco il link nel post apposito. Grazie mille!

      Elimina
  3. Wow! I miei sono il primo classificato e "L'Entrata Segreta"! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Congratulazioni! Cinque punti e la possibilità di scegliere la prossima parola!

      Elimina
    2. Appena puoi mandami la lista, se ancora esiste! :) Mi sto maledicendo perché un mesetto fa mi era venuta in mente una parola bellissima... e ora giustamente non la ricordo più. >_<

      Elimina
    3. Speriamo ti venga in mente, dai! Comunque ti farò avere la lista... In ogni caso, c'è tempo per decidere! Tranquilla!

      Elimina
    4. Maria, bravissima! Ora pero´ offri da bere!!! ;)
      (scusatemi per l´uso degli apostrofi invece degli accenti... ma sto scrivendo da una tastiera finlandese!)

      Elimina
    5. Sei perdonata solo per la tastiera finlandese, eh! Ahahah! Ma che ci fai con una tastiera finlandese?

      Elimina
    6. Eh eh... Se vai a leggere il mio ultimo post, lo capirai! (pubblicitá occulta XD)

      Elimina
    7. P.S. Giá che c´ero, ho pensato di partecipare anche io all´iniziativa "Una parola al mese" con il post di cui ti ho appena parlato: http://it-drama-queen.blogspot.fi/2014/04/comunicare-voce-senza-parole-2.html

      Elimina
    8. In effetti ora è tutto più chiaro! Buon ritorno a casa e grazie per aver partecipato all'iniziativa (ho già aggiunto il link all'elenco di quelli partecipanti).

      Elimina
    9. Ahahah, certo Drama, certo! ;)

      Romina, ti lascio il link per il mio post dell'ultimo minuto. :D
      http://maria-todesco-marytod.blogspot.it/2014/04/impaludarsi-drabble.html

      Elimina
    10. Sai che ho commentato il post questa notte e invece non avevo visto il tuo commento qui? La stanchezza fa brutti scherzi, a volte! Grazie mille per la partecipazione.

      Elimina
  4. Risposte
    1. No, no, sei Gianluca, non facciamo confusione! Ahahah! Comunque tre punti per te.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...