sabato 23 agosto 2014

Pedissequo: concorso per racconti di 200 caratteri - I vincitori


Come ogni 23 del mese da ormai tanti mesi, è attesa la proclamazione del vincitore del concorso Pedissequo: concorso per racconti di 200 caratteri relativo all’iniziativa Una parola al mese che in questo agosto è dedicata appunto alla parola pedissequo.
Vi ricordo che siete ancora in tempo (fino al 31 agosto)  per partecipare all'iniziativa scrivendo un post.


Ora però è tempo di decretare il  racconto vincitore del concorso il cui autore (o la cui autrice) di diritto potrà scegliere la parola del mese di settembre da un mio elenco o su sua iniziativa (purché si tratti di una parola rispondente alle caratteristiche della rubrica).

Ovviamente, anche questo mese ci saranno un secondo e un terzo classificato che possono accumulare punti per il torneo (5 punti al primo, 3 al secondo e 1 al terzo)!

Ringrazio tantissimo i partecipanti che con la loro presenza tengono vivo anche il mio entusiasmo.
I racconti in gara stati 15: poco più della metà del mese scorso, ma comunque un buon numero!

E, ora, pedissequa alle mie promesse e ligia al dovere, procedo con la proclamazione dei vincitori!


Primo racconto classificato
Girotondo di Nicola Mannai
Quanto infinito trascorse prima che potesse capire? Tanto quanto mille vite ripetute pedissequamente, come serpi che addentano bramose la coda, come monaci pedissequi che inchiostrano senza leggere.

Motivazione:  Anche se la presenza di un pedissequamente  e un pedissequi vicini mi ha fatto storcere il naso, alla fine questo racconto mi piaceva troppo e ho deciso di metterlo addirittura al primo post. Inchiostrano senza leggere è un'espressione che ho adorato subito!
All’autore o all’autrice di questo racconto spetta il compito di scegliere la prossima parola. Ottiene inoltre 5 punti per il torneo.

Secondo racconto classificato
Bisogno di reagire di Maria Todesco
Pedissequo obbediva ai maestri, fino a quando non s'accorse che era quella la causa del suo odiare: non gli insegnamenti, non chi lo istruiva, ma la sua mancanza di spina dorsale.

Motivazione: Un bel messaggio: il vero maestro non è quello che impone, quindi, se lo fa, occorre ribellarsi e reagire.
L'autore/autrice guadagna 3 punti per il torneo.

Terzo racconto classificato
Maestro e accolito di Michele
“Sei stato pedissequo
“Sono stato efficace”
Due uomini con lunghi mantelli neri si guardarono. Il secondo a parlare depositò un corpo privo di vita ai piedi dell’altro, che sorrise compiaciuto.

Motivazione: Mi è piaciuto l'uso di pedissequo con efficace, perché esaltano due significati diversi in pochissimi caratteri. A questo serve usare le parole migliori in ogni contesto.
L'autore/autrice guadagna 1 punto per il torneo.

Gli altri racconti in gara
Qui di seguito gli altri racconti in gara… 

I Lord
Lord Rethor disse: « Nostra virtude deve allignarsi in modo pedissequo alla Pater Charta. I traviamenti generano ordalie e palingenesi ».
« Ho capito solo pedissequo », ribatté Lord Rozh.


L'aspirante licantropo di Ivano Landi
Ero stato pedissequo nel seguire le istruzioni di Madama Strega: "Va di mattina presto a bere l'acqua piovana che si è raccolta nell'orma di un lupo".
Mi restava solo da attendere il nuovo plenilunio.

Senza titolo (01) di Seme Nero
Traversare il burrone
camminando sulla fune
fu impresa da spaccone
e il giudizio non è iniquo.
La sua tecnica? Comune:
Fu sempre pedissequo.

Fiducia di Seme Nero
Non ti chiedo di essere nulla di più di ciò che puoi essere. Se mi chiedi fiducia io te la darò: sii pedissequo. Conferma ogni giorno, con ogni tuo atto, che ciò che fai e dici è sincero.

Shifu (maestro)  di Seme Nero
Kung fu non è lotta. Non è violenza. È abilità. Esegui la tua arte, pedissequo nei gesti, sicuro nella tua volontà. Allora sarai maestro.

La traversata di Seme Nero
Traversò il burrone camminando su di una fune sospesa, senza protezioni. Come sopravvisse? Semplice: fu pedissequo e preciso.

Domani
"Cosa farai domani per il tuo giorno speciale, signorina"?
"Seguiro' pedissequa la voce del cuore! E sara' davvero il mio giorno speciale"!
E rise, dando suono alla gioia.

Il registro dei sogni profetici
Il vecchio e misterioso librone si rivelo' straordinario. Seguendo con pedissequa solerzia le istruzioni, i sogni si avveravano. Sciagura che il tempo per vivere non fosse abbastanza.

Sviolinata di Nicola Mannai
É proprio vero, rischio di essere perlomeno pedissequo, ostinandomi in questa letteraria tenzone, alla ricerca della degna menzione, dell'indomita Romina, che rincorre con noi la fantasia dei 200.

Il cane X-9
Anche quel giorno il cane X-9 reagì in modo pedìssequo ad un preciso stimolo e, al suono di un campanello, la sua salivazione aumentò.
Ma quella volta entrò il suo nuovo padrone che lo portò in salvo!

L' anniversario
Il dolore non se ne e' andato. Il pedissequo scorrere del tempo non ha cambiato le cose. Rimangono abbracciate, immerse in un silenzio nero. Oggi come fosse allora.

Il vecchio barbone di Spartaco Mencaroni
Spingendo un carrello rugginoso, con tutto ciò che possedeva, si voltò verso il suo compagno: quel bastardino pedissequo era più libero di tutto il mondo che avevano lasciato alle spalle.

Una piccola nota…
Non in tutti i racconti era ben evidente il vero significato della parola del mese e ovviamente ne ho tenuto conto anche nella scelta dei tre vincitori, perché lo scopo dell'iniziativa è favorire l'uso delle parole, sì, ma soprattutto un uso il più possibile preciso (altrimenti che senso ha dire che i sinonimi non esistono?).

Gli autori
Attendo una commento e una mail (a tamerici.libri@libero.it) da parte dell’autore o dell’autrice che ha vinto il concorso per sapere la prossima parola!
E invito sempre tutti a palesarsi! Soprattutto gli altri autori sul podio, così che possano aggiudicarsi i punti!

Punteggi del torneo (aggiornamento di fine luglio)

  • Marco Lazzara: 14
  • Maria Todesco: 13
  • Ivano Landi: 10
  • Patrizia Benetti: 7
  • Spartaco Mencaroni: 5
  • Seme Nero: 4
  • Dramaqueen: 3
  • Gianluca: 3
  • Maria Giulia Cirronis: 3
  • Alessandro: 1

E il mese prossimo?
L’iniziativa continuerà anche il mese prossimo, quindi il 3 settembre ci sarà l'annuncio della nuova parola e il 4 si aprirà il nuovo concorso.

So che mi seguirete pedissequi in questa avventura anche a settembre, quindi sono tranquillissima!

E chiudo il post ringraziandovi ancora una volta! 



Hanno parlato di questo articolo:

21 commenti:

  1. Ooooh, secondo posto! Il podio mi abbraccia di nuovo!
    Complimenti a tutti e sono contenta che sul podio vi sia anche il racconto sugli assassini... ne ho un debole. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti! Questo risultato potrebbe anche portarti in vantaggio per il torneo. Ovviamente, solo se Marco Lazzara non ha scritto il primo!

      Elimina
  2. Questo mese mi sono fermato a 3 (o 3 e 1/2) con Senza titolo 1, La traversata, Fiducia e Shifu. Decisamente questa parola non mi prendeva, mi sarei stupito di prendere anche un punto. Complimenti a tutti gli altri, ci sono state composizioni davvero belle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed ecco spiegato perché ci sono stati meno racconti! Scherzo, ovviamente, mi fa tanto piacere. E 3 e 1/2 sono un buon numero, anche se so che puoi/vuoi fare di più! Grazie!

      Elimina
  3. Io ho scritto L'aspirante licantropo. Niente podio stavolta. Complimenti ai pedissequi vincitori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si può vincere sempre! Ahah! Era comunque un buon racconto. Ma ormai siete stanchi di sentirmi dire che faccio fatico a scegliere, vero?

      Elimina
  4. I miei racconti sono Girotondo e Sviolinata, per cui che dire...grazie Romina per l'occasione che ci dai di esprimere il nostro estro, e un'umile grazie per avermi premiato. E complimenti a tutti gli altri bravissimi scrittori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti a te! E aspetto la parola del mese prossimo... anzi, credo sia arrivata la tua mail proprio mentre scrivevo questo commento!
      Grazie!

      Elimina
  5. Non ho partecipato neanche questo mese, chiedo venia... Però questa parola proprio non mi ispirava idee originali... :(
    Spero di fare meglio il prossimo mese, intanto complimenti ai vincitori e a tutti i partecipanti!

    Vorrei sottolineare, comunque, che Maria continua ad ottenere buoni piazzamenti e non ha ancora pagato da bere ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai avuto un mese densissimo! Mica devi chiedere scusa! Magari parteciperai il prossimo mese.

      E, sì, Maria sta facendo furore! Vuol dire che pagherà se vincerà il torneo, no?

      Elimina
    2. Gliel'avevo chiesto per le due vittorie consecutive di qualche mese fa... Ma ha finto di dimenticarsene! :)

      Elimina
    3. A dire il vero, io dimentico sul serio le note dolenti per il portafoglio! Ahahah! :D
      Se magari vincessi il torneo, potrei farci un pensiero realistico. ;) Ma intanto vediamo: non sono mica l'unica spesso sul podio. :)

      Elimina
    4. Sei l'unica che conosco di persona! Marco abita troppo lontano per offrirmi da bere, anche se l'eventualità non mi dispiacerebbe neanche in quel caso xD
      Tu intanto pensaci, Maria... Io ogni tanto te lo ricordo... ;)

      Elimina
    5. @Drama Queen: Hai provato con dei post-it?

      @Maria Todesco: Suvvia, fate le persone ragionevoli: una bella scommessa sull'esito del torneo! Ahaha!

      Elimina
    6. Quindi voto su Marco o su Ivano, vediamo un po' come gira il prossimo mese! :D

      Elimina
    7. Non è che ora smetti di partecipare solo per non "rischiare" di fare punti, vero? Ahah!

      Elimina
    8. Assolutamente no... Il ruolo di stalker mi è quasi stato rubato da Drama, non posso permettere continui così! ;)

      Elimina
    9. Come siete carine! Attualmente siete entrambe sul podio del numero di commenti, quindi siete due bravissime "stalker" e io apprezzo ogni vostro intervento.

      Elimina
  6. Accolito e maestro è mio :)
    Un terzo posto niente male! Ciao a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti!
      E con questo ti do anche il benvenuto ufficiale sul mio blog. Un'entrata trionfale, direi!

      Elimina
    2. Grazie mille!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...