venerdì 27 marzo 2015

Io lavoro per voi: un esempio di editing, un nuovo servizio e uno sconto del 30% sui file audio

Oggi vi avevo promesso un post a sorpresa e ho deciso di presentarvi alcune novità per quanto riguarda i miei servizi offerti.
Come vi ho annunciato qualche mese fa, ora ho una P.I. e sto cercando di promuovermi in tutti i settori in cui lavoro. Le lezioni private vanno bene, anche se marzo è stato un mese molto meno impegnativo sotto questo punto di vista (a fine febbraio finisce la sessione d'esame e qualcuno si prende una pausa, ovviamente, prima di riprendere).
Per quanto riguarda gli altri lavori ho avuto solo una commissione interessante e retribuita. Meglio di niente, però peggio di quanto pensassi, purtroppo.
Questo post nasce dall'esigenza di presentarvi alcuni aggiornamenti sui servizi offerti.


Sfida all'editor
Su Facebook ho lanciato  qualche settimana fa Sfida all'editor, che doveva essere un modo per mostrare come edito i testi. Nonostante la scarsa partecipazione nell'invio di testi da parte di autori, il risultato è stato un file che ho diffuso lì (ma credo non abbia avuto grande visibilità). Lo posto anche qui e ringrazio Alessandro Madeddu per aver aderito alla Sfida mandandomi il breve brano che è oggetto delle mie attenzioni.
Il file non è perfetto e rappresenta solo il primo giro di editing. È stato fatto in breve tempo (per rispondere alla sfida) e per dare un'idea del metodo di lavoro che uso. I commenti in verde di solito non li scrivo, mentre quelli laterali sì.


Sono consapevole che l'immagine è illeggibile, ma è lì solo perché voi possiate cliccarci sopra e vedere il PDF, tranquilli, ci tengo alla vostra vista.

Consulenze editing via Skype
Nella pagina Io lavoro per voi c'è un nuovo servizio: Consulenza editing via Skype.
Dato che ormai sono attrezzata per fare lezioni via Skype, ho pensato di mettere la mia strumentazione al servizio anche di questa attività. Alcune persone, infatti, non vogliono o non hanno la possibilità di richiedere un editing di tutto un loro testo, ma hanno bisogno di acquisire un po' un metodo o di confrontarsi su alcune questioni relative all'editing.
Nasce così l'idea della consulenza via Skype: si legge uno stralcio del testo,  lo si modifica insieme, come io farei durante la prima fase del primo giro di editing. Questo riguarda ovviamente solo questioni grammatiche e strutturali a livello di paragrafo: è impossibile dare una parere sull'opera nel suo complesso (anche solo a livello di buchi logici e trama) partendo da un breve passaggio.
In ogni caso la tariffa oraria al momento è di 20 euro/ora  per una consulenza sul tema editing.

Audio promozionali
Per quanto riguarda gli audio promozionali, come ho promosso nei giorni scorsi sui social, sappiate che i primi tre che richiederanno una registrazione entro il 30 aprile avranno diritto a uno sconto del 30%.

Concludendo…
Ho tanti progetti in cantiere e sto facendo tutto il possibile per ingranare su questa tormentata strada della libera professione. Ho pensato di scrivere questo post per tenervi aggiornati, per ricordarvi che ci sono…  Ho in mente tanti concorsi, tante iniziative, tante strategie di promozione… ma a volte mi sembra tutto inutile, sono sincera. Nonostante questo, però, un passo dopo l'altro continuo ad andare avanti. 


Hanno parlato di questo articolo:



2 commenti:

  1. Brava! :)
    E bravo il Madeddu, che s'è prestato come esempio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è stato gentile a mettere il suo testo tra le mie "grinfie".

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...