lunedì 20 febbraio 2012

"Personaggi di altre culture" - guest post su "Il rifugio dei calzini spaiati"

A volte ritornano! No, non sto parlando di zombi o cose simili… parlo di me che sono ritornata come ospite a “Il rifugio dei calzini spaiati” di Lisa Corradini. Questa volta vi parlo di come rendere una descrizione di un personaggio meno etnocentrica con un post dal titolo “Personaggi di altre culture”.

Il rifugio ormai è internazionale! Di certo ve ne sarete accorti. Lisa si è occupata dei gesti/gestacci e del loro significato nel mondo e di alcune abitudini diverse nelle varie parti del nostro magico e strambo pianeta.   
E io cosa c’entro? Bella domanda, dato che non sopporto viaggiare e non mi sono mai allontanata molto da casa… Comunque, vi ricordate il mio scorso guest post qui al rifugio sull’applicazione della comunicazione non verbale nella scrittura?  Bene, questa volta vorrei fare una cosa simile, però, incentrata sugli elementi più antropologici e culturali della descrizione del comportamento di un personaggio.
… CONTINUA…

Questo post inoltre va a integrare gli elementi da tenere sotto controllo quando ci si occupa della descrizione di un personaggio, un mio post in continuo aggiornamento.

Ovviamente ringrazio Lisa per avermi ospitata nel suo magnifico rifugio, per la cioccolata virtuale che mi ha offerto e per il sostegno emotivo che mi sta dando in questo periodo. Insomma, grazie di tutto!

Per finire ricordo a tutti che, se volete pubblicare un articolo sul mio blog, potete trovare informazioni alla mia pagina dedicata al fenomeno del guest post dove c’è anche l’elenco sempre aggiornato dei miei post pubblicati in altri blog e degli ospiti che sono passati di qui!

4 commenti:

  1. Grazie a te Romina per i tuoi articoli sempre molto ben curati; è un piacere ospitarti al rifugio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Comunque il piacere è tutto mio! Il rifugio è così accogliente che viene voglia di non andarsene più via! Lo so, lo so, non preoccuarti, finisco la cioccolata e poi torno a casa! Sei una rifugista davvero in gamba, lasciatelo dire!

      Elimina
  2. Complimenti! L'ho letto con molto piacere.
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver letto! Sono lieta che ti sia piaciuto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...