lunedì 15 aprile 2013

Accenti a caso


Oggi, come da programma, il primo appuntamento di una nuova rubrica che si alternerà ogni due mesi con Letteralmente Sparlando. E sono lieta di dirvi (come avrete intuito dall'immagine a lato) che Luciferina è tornata! 
Dopo la rubrica La chiamavano Luciferina e in particolare dopo il post conclusivo di quella serie, ho iniziato a pensare a come far ritornare quella graziosa piccola peste sul mio blog e ben presto ho deciso che avrei concesso a questo personaggio uno spazio per parlare di grammatica e scrittura in modo un pochino acido ma anche ironico, perché ridere degli errori è il modo migliore per ricordarli e non commetterli più.



Per questo in ogni appuntamento di questa nuova rubrica, Gli sfoghi di Luciferina, vedremo la nostra Luciferina alle prese con altri personaggi che combineranno qualche cosa di non piacevole con la lingua italiana!
Spesso si tratterà di temi già affrontati nel blog, da riprendere unicamente con un breve dialogo ironico, una vignetta e con un rinvio ad altri post per approfondire il tema. Insomma, si tratta davvero di piccoli sfoghi di Luciferina… non prendetevela con me: chi mi conosce sa che sono molto dolce quando faccio le correzioni (anche se la dolcezza si accompagna con la pignoleria!). Lei sarà un tantino più diretta e brusca!

Oggi Luciferina si sfoga contro gli accenti sbagliati

Durante un’accesa discussione…
Gufetto – Assolutamente .
Luciferina – Credi forse che con l'accento la negazione sia più evidente? Prova con un punto esclamativo, fidati, è meglio!
Gufetto – Credi di si?!
Luciferina – Oh, ma allora mi stai provocando! Non ti ho detto di togliere tutti gli accenti!

Ricordiamo (Luciferina ci tiene…) che l’avverbio di negazione no si scrive senza accento (la parola non esiste) mentre l’avverbio di affermazione si scrive con l’accento (per distinguerla da si, particella pronominale).
Per chi volesse approfondire l’argomento, rinvio al post sulle regole per usare gli accenti.

I dialoghi di questa rubrica saranno sempre accompagnati da una bellissima vignetta… nonostante l’infingarda connessione, ora finalmente potete vederla! Ringrazio di cuore la mia SoSp, Ethel Vicard, perché il suo lavoro è molto bello e spero di collaborare ancora con lei per questa rubrica!

E ora lascio spazio ai vostri commenti sulla nuova rubrica e su questo primo sfogo di Luciferina. Sono curiosa di sapere cosa ne pensate!   






Questo post partecipa all’iniziativa Una parola al mese. La parola di aprile 2013 è infingardo (al link maggiori informazioni).











15 commenti:

  1. Avevo un prof di italiano alle superiori che ci svangava (nel bene) i maroni con gli accenti acuti e gravi... però adesso non scrivo più "perchè" ma "perché". Anvedi che bbravo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho scritto un post anche su accenti gravi e acuti un po' di tempo fa... è molto importante scriverli corretti, ma il livello base è almeno sapere dove metterli e dove no! Un applauso al tuo professore e grazie per il commento.

      Elimina
  2. Lucy torna alla ribalta nel modo che le è più congeniale? Bene, bene.
    D'ora in avanti starò più attento! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dite la verità, vi mancava, eh? Ahahah!
      Dai, lei è un po' cattivella, ma io no. Ci bilanciamo bene!

      Elimina
  3. Fantastico!
    Sia il ritorno di Luciferina, sia il post. :)
    Fortuna vuole che non ho mai trovato scritto no con l'accento. Ma si e sì invertiti, una marea... Almeno ci sei tu che provi a difenderli! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che il post ti sia piaciuto! E sapevo che stavi attendendo Luciferina!
      Purtroppo io ho letto anche molti "no con l'accento"...
      Luciferina e io proveremo a difendere i poveri accenti, ma la vedo molto dura!

      Elimina
    2. Per quello che mi è possibile, proverò a collaborare anch'io! ;)
      Anche se in verità sono più per la difesa degli apostrofi...

      Elimina
    3. Dobbiamo combattere tutti uniti per una buona causa! Ci occuperemo anche degli apostrofi (si leggono cose davvero inconcepibili a volte!).

      Elimina
  4. E vogliamo parlare di quelli che non conoscono la differenza fra e ed è? Sigh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì, parliamone... non è solo Luciferina ad avere qualche argomento su cui sfogarsi!

      Elimina
  5. Io sono contenta che Luciferina sia tornata, mi sa che siamo piuttosto simili ;)

    Gli accenti sono spesso bistrattati, quindi mi fa piacere che tu abbia creato un post in grado di fare chiarezza senza perdere la simpatia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be', grazie... "chiarezza e simpatia" mi sembrano un'ottima coppia!
      Luciferina non poteva non tornare! Avevo detto che avrebbe trovato un modo per far sentire ancora la sua voce.

      Elimina
  6. Molto divertente e utile! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...