giovedì 8 settembre 2011

Penna Blu

Questo post è una piccola sorpresa, un fuori programma.

Ho già avuto modo di citare il blog “Penna blu – Consigli sulla scrittura, editoria, letture e marketing editoriale” nei miei post e mi sembra corretto dedicargli ora uno spazio apposito, soprattutto perché il primo settembre questo blog ha compiuto un anno: un significativo traguardo per un bellissimo blog al quale voglio augurare tanta fortuna.

Ho scoperto questo blog poco più di un mese fa è vi ho trovato tantissime informazioni utili e interessanti. Credo che ogni autore esordiente e tutte le persone appassionate di letture e scrittura dovrebbero avere questo sito tra i preferiti per leggere i post che l’autore, Daniele Imperi, inserisce ogni giorno con una costanza impeccabile.
Ogni settimana potete leggere post sulla scrittura, sul marketing editoriale, sulla grammatica, su parole nuove da usare, su concorsi e consigli, su racconti di 300 parole… una valanga d’informazioni sotto la quale è un piacere essere sommersi.

Quando ho cominciato a pensare a questo post, avevo deciso di mettere i link alle mie pagine preferite, ma poi mi sembrava troppo difficile sceglierle e così preferisco invitarvi a spulciare qua e là nell’archivio di “Penna blu”. Non mi sono sempre trovata d’accordo con i pensieri dell’autore del blog, ma non sono sempre d’accordo nemmeno con me stessa, quindi… solo attraverso il confronto si può imparare, migliorare e crescere.

L’ambiente del blog è una delle cose che amo di più: è professionale ma famigliare allo stesso tempo. È professionale perché i contenuti sono trattati in modo chiaro e utile, tecnico quanto basta per essere interessanti ma mai troppo per non diventare di difficile comprensione. L’ambiente è, però, anche familiare perché tutti si sentono liberi di intervenire e raccontare le loro esperienze senza timori. Queste sono le caratteristiche che secondo me rendono un blog come questo vincente, perché consentono davvero a un autore esordiente di mettersi in gioco.

Spero vivamente che un giorno si possa dire lo stesso del mio blog, intanto continuo a sperimentare e imparare anche grazie all’aiuto di “Penna blu”.

Allora? Cosa ne pensate?


2 commenti:

  1. Grazie mille ancora per il bell'articolo :)

    RispondiElimina
  2. Grazie a lei per tutto ciò che sto imparando grazie al suo blog. Sono davvero contenta che l'articolo sia stato di suo gradimento, ma non esistono parole per rendere giustizia a un blog interessante come il suo! A presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...